Ultima modifica 26.02.2019
/5

A chi di noi non piacciono le crostate? Sono così buone, golose, profumate... Piccolo problema: le calorie! Allora ho ideato una pasta frolla per crostate davvero favolosa, con una percentuale calorica nettamente inferiore rispetto alla ricetta classica! La pasta frolla che oggi vi propongo viene preparata con farina integrale, zucchero di canna integrale, solo 2 tuorli e senza burro.

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

Categoria Ricetta: Preparazioni di Base / Ricette per Vegetariani / Ricette dietetiche Light / Pasta Frolla Integrale senza Burro

Ingredienti

Dosi per Pasta Frolla per uno stampo dal diametro di 28 cm:

Materiale Occorrente

  • Ciotola
  • Spianatoia
  • Bilancina pesa alimenti
  • Pellicola trasparente
  • Matterello
  • Riga limoni
  • Setaccio

Preparazione

  1. In una ciotola riunire tutti gli ingredienti secchi, ovvero farina integrale, zucchero di canna integrale, lievito setacciato e sale. Aromatizzare le polveri con scorza grattugiata di limone (oppure vaniglia).
  2. Al centro, unire un uovo, un tuorlo, l'olio di semi e l'acqua. Mescolare accuratamente inglobando man mano le polveri.
  3. Trasferire la frolla sul piano di lavoro ed impastare a mano fino ad ottenere un panetto compatto, non appiccicoso. Se necessario, aggiungere altra farina.

L'idea giusta
Per ottenere una pasta frolla ancora meno calorica, è possibile sostituire lo zucchero integrale con 35 g di fruttosio.

  1. La pasta frolla integrale è pronta e può essere stesa subito con il matterello. Se non si utilizza immediatamente, è possibile avvolgere la pasta in un foglio di pellicola trasparente e conservarla in frigo per 2-3 giorni. Per prolungare la conservabilità, è invece consigliabile stendere la frolla, arrotolarla insieme ad un foglio di carta da forno: il rotolino può dunque essere congelato ed utilizzato al bisogno (dopo lo scongelamento in frigo).

Il commento di Alice - PersonalCooker

La pasta frolla integrale che vi ho suggerito può essere utilizzata subito e non richiede tempi di attesa per il risposo (come invece accade per la frolla originale). Adesso potete stenderla con il matterello per ottenere così gusci per crostate oppure piccoli biscotti!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

La Pasta Frolla Integrale senza burro è una base di pasticceria alternativa a quella tradizionale. E' meno energetica ma comunque parecchio calorica. Si distingue per il maggior apporto di fibre e per il minor contenuto in colesterolo e grassi saturi. Si tratta comunque di un alimento dolce non idoneo all'alimentazione contro il sovrappeso, le dislipidemie e il diabete. La porzione media di Pasta Frolla Integrale senza Burro non è ben definibile e va adeguata alla preparazione specifica.

Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 338 Kcal
  • Carboidrati: 52.60 g
  • Proteine: 9.40 g
  • Grassi: 11.40 g
    • di cui saturi: 2.70g
    • di cui monoinsaturi: 3.40g
    • di cui polinsaturi: 5.30 g
  • Colesterolo: 104.30 mg
  • Fibre: 6.40 g
Foto Pasta Frolla Integrale senza Burro

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto