Come fare il Caffè con la Schiuma (Come al Bar)

Ultima modifica 19.02.2019
/5

Tutti sappiamo preparare il caffè in casa: è semplicissimo, vero? Ma come fare se amiamo il caffè espresso - con la sua schiuma perfetta e cremosa - ma in casa disponiamo solo della vecchia e cara moka? Correre al bar sarebbe la risposta più logica, ma oggi ho deciso di svelarvi un trucchetto (peraltro vecchissimo) per ottenere l'effetto cremoso del caffè espresso anche senza utilizzare la macchinetta specifica e senza utilizzare il latte!

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

Categoria Ricetta: Preparazioni di Base / Ricette per Vegetariani / Ricette Senza Glutine / Ricette Vegane / Come fare il Caffè con la Schiuma (Come al Bar)

Ingredienti

Per una moka da tre tazzine

Materiale Occorrente

  • Moka
  • Ciotolina
  • Cucchiaio

Preparazione

  1. Riempire la base della moka con acqua fredda, fino al raggiungimento della valvola.
  2. Inserire il filtro e riempire con caffè macinato, evitando di esercitare troppa pressione. Avvitare la base della moka con la parte superiore. Appoggiare la moka sul fuoco, avendo cura di mantenere un calore medio-dolce.
  3. Nel frattempo, preparare una tazza dai bordi alti con un cucchiaio colmo di zucchero bianco.
  4. Non appena il caffè fuoriesce, rimuovere la moka dal fuoco e versare molto velocemente le primissime gocce di liquido nello zucchero.
  5. Porre nuovamente la moka sul fuoco per permettere al caffè di uscire completamente.
  6. Con un cucchiaino, mescolare energicamente lo zucchero con le prime gocce di caffè, fino a formare una crema densa e chiara.
  7. Prelevare un cucchiaino di crema di zucchero e versarlo in una tazzina. Versare a filo il caffè caldo nella tazzina con crema di zucchero e mescolare: in superficie si può notare la formazione della crema densa.

Accorgimenti ok!
Per un risultato impeccabile, si consiglia di lavorare a crema lo zucchero con il caffè (solo le prime gocce) molto energicamente per almeno un paio di minuti.
Per ottenere una schiuma regolare e soffice, si raccomanda di versare a filo il caffè nella tazzina con lo zucchero.

  1. La crema di zucchero e caffè rimanente può essere conservata in frigo, coperta con pellicola, per 2-3 giorni.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Magari molti di voi erano già a conoscenza di questo trucco, ma sono certa di essere riuscita a far spalancare la bocca almeno ad alcuni! Spero che questo video possa esservi utili per riuscire ad ottenere un caffè perfetto, stupendo i vostri ospiti, anche semplicemente utilizzando la moka!
Vi piace il caffè? Provate anche la Crema al caffè e la Granita al Caffè!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Il caffè è una bevanda che, se non viene zuccherata, non apporta nutrienti energetici in quantità rilevanti.
Con le porzioni di Alice, una tazzina di caffè (pressapoco 70g) fornisce 23-24kcal, tutte provenienti dal saccarosio.
Bere troppo caffè è sempre controindicato: a causa del contenuto in molecole stimolanti, il caffè dovrebbe essere un'abitudine che non sfora le 2-3 porzioni al dì. Meglio evitare nei soggetti molto giovani.
Troppi caffè zuccherati, oltre ad apportare quantità eccessive di caffeina, possono incidere sul bilancio nutrizionale, soprattutto dell'obeso, del diabetico (mellito tipo 2) e dell'ipertrigliceridemico. 6 caffè al giorno poco zuccherati forniscono circa 140kcal (pressapoco l'energia di uno spuntino).

Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 34 Kcal
  • Carboidrati: 9.00 g
  • Proteine: 0.00 g
  • Grassi: 0.00 g
    • di cui saturi: 0.00g
    • di cui monoinsaturi: 0.00g
    • di cui polinsaturi: 0.00 g
  • Colesterolo: 0.00 mg
  • Fibre: 0.00 g
Foto Come fare il Caffè con la Schiuma (Come al Bar)

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto