Cloud Bread - Pane Nuvola Senza Farina - Spumoso, Facile e Velocissimo

Volete sentirvi in paradiso? Con il Pane-Nuvola avrete proprio questa sensazione: oggi vi delizierò preparando il Cloud Bread, un pane "spumoso" che si prepara con solo 3 ingredienti. Volete scoprire di che si tratta? Non perdetevi la ricetta che sta conquistando il Web!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: facile

PER QUANTE PERSONE: 4 persone

COSTO: basso

CALORIE PER 100 GRAMMI: 230,00 KCal

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 15 minuti per la preparazione; 20 minuti per la cottura


31 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Pane, Pizza e Brioche / Ricette Senza Glutine / Ricette proteiche / Ricette dietetiche Light / Ricette per Vegetariani / Cloud Bread - Pane Nuvola Senza Farina - Spumoso, Facile e Velocissimo

Ingredienti

Per 15 Cloud Bread

Materiale occorrente

  • Ciotole
  • Fruste elettriche
  • Piastra da forno
  • Carta da forno

Preparazione

  • Per prima cosa, preriscaldare il forno a 160°C (modalità: ventilato).
  • Sgusciare le uova e dividere i tuorli dagli albumi. Mischiare i tuorli con il formaggio spalmabile: amalgamare con una spatola fino ad ottenere un composto liscio e vellutato, senza grumi.
  • Montare gli albumi a neve: quando sono semi montati, unire il lievito istantaneo per torte salate, utile per stabilizzare la massa.
  • Unire gli albumi alla crema di formaggio spalmabile, avendo cura di mescolare dal basso verso l'alto per non smontare il composto.
  • Con un cucchiaio, porzionare la massa e distribuirla a ciuffetti in una piastra foderata con la carta da forno, avendo cura di mantenere una certa distanza tra l'uno e l'altro.
  • Cuocere a 160°C per 15 minuti, dunque proseguire a 140°C per altri 5 minuti.

Lo sapevi che…

I Cloud bread sono molto simili ai soufflé, dunque se desiderate assaporare al meglio la consistenza, mangiateli caldi, appena sfornati, così saranno gonfi e soffici.

  • Servire i cloud bread con salumi, formaggi o con verdure. Si conservano per un giorno, in frigo: si consiglia di riscaldarli prima di mangiarli.




Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Quella del Cloud Bread è una ricetta molto calorica che appartiene all'insieme del pane e analoghi.

L'energia è fornita principalmente dai lipidi, seguiti dai protidi e infine dai glucidi. Gli acidi grassi sono prevalentemente saturi, le proteine ad alto valore biologico e i glucidi semplici. Il colesterolo è molto elevato, mentre le fibre sono assenti.

Non contiene glutine, ma è rilevante la dose di alimenti istaminoliberatori (albume d'uovo); è inoltre presente un livello considerevole di lattosio, contenuto nel formaggio fresco.

Il Cloud Bread non si presta a tutti i regimi alimentari; sarebbe da evitare in caso di sovrappeso e ipercolesterolemia. È controindicato in caso di intolleranza al lattosio e la reazione avversa all'istamina può essere di tipo soggettivo. Rispetta la filosofia vegetariana ma non quella vegana.

La porzione media di Cloud Bread è di 50 g (circa 115 kcal).

VALORI NUTRIZIONALI (100 g)

Calorie: 230 Kcal

Carboidrati: 1,6 g

Proteine: 10,6 g

Grassi: 20,2 g

di cui saturi: 11,68g
di cui monoinsaturi: 7,44g
di cui polinsaturi: 1,06 g

Colesterolo: 276,3 mg



Commenti da Youtube

Ricette correlate