Ricette con uova sode

Uova sode in Cucina

Lo uova sono alimenti di origine animale ricavati da alcune specie aviarie di allevamento.

Per il rischio di trovarle già fecondate, raramente si consumano quelle raccolte allo stato selvatico.

Gli animali più utilizzati nella produzione di uova sono: gallina, quaglia, faraona e tacchina.

Quando non altrimenti specificato, per uova si intendono quelle di gallina. Queste si classificano ulteriormente in base alle dimensioni e al tipo di allevamento.

Le uova hanno numerose applicazioni culinarie; quelle sode rappresentano un ingrediente per gli antipasti, i primi piatti, certi piatti unici e dolci; da sole possono svolgere il ruolo di secondo piatto.

La forma, la dimensione e il colore del guscio nelle uova sode sono le stesse dell'alimento crudo. All'interno invece, sia l'albume che il tuorlo diventano solidi.

Il trattamento termico per rendere sode le uova è la bollitura in acqua fredda (circa 10' dal momento dell'ebollizione).

Una cottura eccessiva può conferire al tuorlo delle sfumature verdi imputabili alla formazione di solfuro di ferro (molecola indesiderata).

Lo uova sode hanno un apporto energetico medio, fornito soprattutto dalle proteine e dai grassi. Contengono ottimi livelli di ferro e di tutte le vitamine.

L'allevamento industriale forza le galline a produrre uova tutto l'anno, motivo per cui non hanno più stagionalità. A livello domestico, gli animali rendono maggiormente nella stagione calda.

Il sapore e l'aroma delle uova sode sono caratteristici e molto diversi tra la porzione del tuorlo e quella dell'albume.

Al momento dell'acquisto, l'unico accorgimento necessario è di controllare la marchiatura sul guscio. Questa indica: tipo di allevamento, paese di produzione, comune, provincia e codice.

Le uova sode sgusciate possono essere mangiate al naturale o condite con olio extravergine di oliva, erbe aromatiche (soprattutto il prezzemolo e la cipollina) o salse (come la maionese).

Gli abbinamenti alimentari delle uova sode interessano prevalentemente: formaggi molli e stagionati, tutti gli ortaggi, cereali, legumi, farine e derivati, patate, carni magre e grasse (soprattutto per arrosti), tonno in scatola, olive, capperi, alici, pomodori secchi ecc.

Le ricette a base di uova sode più conosciute in Italia sono: insalata di uova sode, insalatone di riso, insalatone di pasta, uova sode ripiene, pasta con carciofi e uova sode, polpettone farcito con spinaci e uova, biscotti canestrelli ecc.

Antipasti

Primi piatti

Secondi piatti

Verdure e Insalate

Dolci e Dessert

Trucchi in Cucina