Ricette con melograno

Melograno in Cucina

Il melograno è un frutto originario del Medio Oriente e dell'Asia; attualmente viene coltivato anche in Italia.

Ha una forma molto caratteristica; la parte edibile è costituita dai piccoli semi avvolti singolarmente in un ricettacolo carnoso.

Il melograno viene utilizzato come spuntino salutare o come ingrediente di molte ricette. E' largamente impiegato nella preparazione di dessert e bevande, ma non mancano le applicazioni negli antipasti, nei primi piatti, nei contorni e nelle pietanze.

Le varietà di melograno sono tantissime. Quella più famosa è la Wonderfull, anche se in Italia si prediligono le cultivar più resistenti al freddo.

Oggi, la disponibilità di melograno è costante. I frutti maturano nel periodo autunnale ma l'importazione provvede a soddisfare la domanda anche nei mesi più freddi o caldi.

Il sapore tipico del melograno lo rende un prodotto ad altissimo gradimento. Il consumo è in parte ostacolato dalla sua struttura botanica; ciò nonostante, la diffusione della macchina da spremitura ne ha amplificato il consumo.

Il gusto predominante della polpa di melograno è agro-dolce. Dopo la masticazione, in bocca rimangono dei piacevoli sentori tannici.

Grazie al discreto livello di fruttosio, il melograno è considerato un frutto abbastanza energetico. Si apprezzano buone concentrazioni di vitamina C, potassio e polifenoli antiossidanti.

Il frutto fresco è abbastanza rustico e sopporta brillantemente gli urti e le aggressioni atmosferiche. Al momento dell'acquisto è necessario fare attenzione che non sia contaminato dalle muffe, soprattutto all'interno delle crepe tipiche della maturazione avanzata.

I semi di melograno si consumano prevalentemente freschi. Nell'eventualità di una cottura, il trattamento dovrebbe essere poco intenso e mai prolungato. Ovviamente, ciò non vale per il confezionamento delle marmellate e delle gelatine (metodi di conservazione del succo).

Gli abbinamenti alimentari del melograno sono di vario genere e rispettano sia il criterio della concordanza, sia quello della contrapposizione; ciò significa che i semi possono essere utilizzati nelle ricette dolci, salate, acidule e amarognole. I prodotti che si prestano al sapore del melograno sono: carni bianche, avocado, semi oleosi (soprattutto le noci e le mandorle), frutti autunnali (mele, pere, cachi, uva, kiwi ecc), uova intere, cacciagione, salvia, rosmarino, ortaggi (verze, rapa rossa, cavolo cappuccio, finocchi ecc) e alcuni formaggi.

Le ricette più conosciute in Italia a base di melograno sono: succo di melograno, marmellata di melograno, grappa al melograno, involtini di carne, faraona al melograno, pasta fredda autunnale (con melograno e frutta secca) ecc.

Secondi piatti

Verdure e Insalate

Dolci e Dessert

Sciroppi, Liquori e grappe

Trucchi in Cucina