Ricette con lievito madre essiccato

Lievito madre essiccato in Cucina

Il lievito madre è un ingrediente utilizzato per la lievitazione del pane e alimenti simili.

Può essere fresco o secco.

Quello secco è composto da farina di frumento e starter microbiologici (soprattutto lieviti saccaromiceti e batteri lattobacilli). La forma fresca ha un certo livello di umidità.

Può essere prodotto selezionando accuratamente i microorganismi, la farina, l'acqua e la temperatura di sviluppo. E' diverso a seconda del luogo e dell'artefice.

Guarda la ricetta del lievito madre fatto in casa.

Viene utilizzato principalmente in panificazione e pasticceria per la preparazione di alimenti dolci e salati.

Contenendo farina cruda, è commestibile solo da cotto.

Il lievito madre fresco è un impasto molto morbido; quello secco ha l'aspetto di una polvere. Il colore è tra il beige e il giallognolo. Il sapore e l'aroma risultano molto caratteristici; il gusto prevalente è acido.

Il lievito madre ha un apporto calorico leggermente inferiore rispetto al pane e apporta buoni livelli di vitamine. Contiene glutine.

La conservazione del lievito madre fresco va effettuata in un contenitore ermetico da riporre al fresco ma non in frigorifero. Dev'essere rinfrescato periodicamente; in tal modo viene mantenuto attivo. L'operazione necessita di eliminare una parte dell'impasto e rimpiazzarla con farina e acqua. Quello secco non richiede alcun accorgimento. Tutti questi passaggi sono spiegati nel video sul lievito madre fatto in casa

Le ricette a base di lievito madre più conosciute in Italia sono: focaccia con lievito madre, pane con lievito madre, pizza con lievito madre, baguette, brioches, pane con uvetta, pane pita, pizzette, colomba pasquale, focaccia veneta, panettone ecc.


Vedi anche le Ricette con Lievito Madre Fresco


Pane, Pizza e Brioche

Secondi piatti

Dolci e Dessert