Ricette con farina di farro

Farina di farro in Cucina

Il farro è un cereale antico, strettamente imparentato col frumento e originario della Mesopotamia.

In Italia viene coltivato prevalentemente al centro nord, soprattutto nelle regioni Toscana e Liguria.

Si tratta di uno dei cereali che, dopo la decorticatura (rimozione del rivestimento esterno), conserva un involucro fibroso detto glumelle o glumette; per diventare totalmente bianco, il farro necessita la cosiddetta sbramatura o brillatura (come il riso, il mais, l'orzo ecc).

La farina di farro è il prodotto della macinatura dei semi secchi dell'omonima pianta erbacea. Ha l'aspetto di una polvere color bianco o giallo, tendente al marroncino (a seconda del livello di raffinazione).

Viene impiegata per confezionare impasti di cucina e di pasticceria, soprattutto di tipo integrale. Le ricette possono essere dolci o salate; appartengono a gruppi differenti: antipasti, primi piatti, piatti unici e dessert.

Le farine di farro possono essere differenziate in varie tipologie; ad esempio: da cereale decorticato, perlato/sbramato, da agricoltura convenzionale, biologica ecc.

La farina di farro è un alimento commestibile solo dopo la cottura.

La sua disponibilità commerciale è costante e, grazie alla notevole capacità di conservazione, non rispetta alcuna stagionalità. Come le altre farine integrali, anche quella di farro tende a irrancidire più facilmente della bianca raffinata.

In casa va riposta in un luogo fresco e asciutto; quella integrale giova della locazione in frigorifero.

Il sapore e l'aroma della farina di farro sono caratteristici, ma in linea col gruppo dei frumenti. Quella raffinata è più fine e impalpabile. In seguito alla cottura, acquisisce un sapore tendenzialmente dolciastro.

Le proprietà nutrizionali della farina di farro sono pertinenti al III gruppo fondamentale degli alimenti. Apporta una quantità significativa di energia proveniente dai carboidrati ma la quantità di fibre, proteine, grassi, vitamine e minerali diminuisce all'aumentare della raffinazione. Contiene glutine.

Le associazioni gastronomiche sono innumerevoli. Si presta ad accompagnare tutti gli alimenti di origine animale e vegetale, ogni grasso da condimento e qualunque spezia.

Le ricette più conosciute in Italia a base di farina di farro sono: pasta secca di farro, tagliatelle di farro, insalata di farro, pane al farro, torta ai 4 cereali, crespelle al farro, cavatelli di farro, crostata di farro, ciambellone di farro, torta rustica al farro, pancakes al farro, pizza al farro ecc.

Antipasti

Pane, Pizza e Brioche

Primi piatti

Dolci e Dessert