Riso al Latte con Pesche ed Amaretti

Ultima modifica 21.06.2018
/5

Che ore sono? Le 4 del pomeriggio: tempo di merenda! Prepariamo qualcosa insieme: niente gelati perché ne ho preparati così tanti che (un po') mi è passata la voglia, niente torte (troppe calorie per il pomeriggio)! Serve qualcosa di fresco…in frigo ho del latte, in dispensa ho del riso ed un gentile signore mi ha appena regalato un cesto di pesche appena raccolte. Prepariamo un riso latte? Ne avete voglia? Scopriamo le dosi!

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

  • 85 KCal Calorie per porzione
  • Difficoltà facile
  • Dosi per 4 persone
  • Preparazione
  • Costo basso
  • Nota 20 minuti per la cottura del riso + 10-15 minuti per la gratinatura delle pesche + il tempo di raffreddamento

Categoria Ricetta: Dolci e Dessert / Ricette per Vegetariani / Ricette Senza Glutine / Ricette dietetiche Light / Riso al Latte con Pesche ed Amaretti

Ingredienti

Per il risolatte

Per guarnire

  • Alimento senza glutine: 50 g di amaretti
  • 1/2 cucchiaino di polvere di cannella
  • 400 g circa (2 grosse) di pesche

Materiale Occorrente

  • Casseruola e coperchio
  • Mestolo di legno
  • Coppette
  • Pirofila in ceramica o in vetro per le pesche
  • Coltelli
  • Tagliere

Preparazione

  1. Versare il latte in una casseruola ed aggiungere la cannella in stecca (oppure il baccello di vaniglia). Unire anche qualche scorzetta di limone e far bollire il composto per cinque minuti, in modo che il latte si arricchisca di profumo.
  2. Rimuovere la scorza di limone e la cannella dal latte ed aggiungere il riso e lo zucchero: cuocere il tutto per una ventina di minuti.

Il consiglio OK
Per un'ottimale cottura del riso, si raccomanda di evitare di far perdere il bollore al composto, mantenendo una fiamma moderata. Inoltre, si consiglia di mescolare spesso il composto per evitare di far caramellare gli zuccheri e per far uscire l'amido dal riso: in questo modo, si otterrà un composto molto cremoso.

  1. Trascorso il tempo necessario, rimuovere il riso dal fuoco e distribuire il composto in 4 coppette individuali. Lasciar raffreddare il dessert prima a temperatura ambiente, poi in frigorifero: l'abbassamento della temperatura è necessario per far addensare il composto.
  2. Nel frattempo, tagliare le pesche a fettine e disporle ordinatamente su una teglia. Sbriciolarvi gli amaretti (senza glutine) ed infornare a 180°C per 15 minuti. Chi desidera, può anche cospargere la superficie delle pesche con un cucchiaio di zucchero.
  3. Rimuovere le coppette di riso e latte dal frigo e disporvi delicatamente le pesche gratinate con gli amaretti. Chi desidera, può cospargere la superficie con una spolverizzata di cannella in polvere.

Il commento di Alice - PersonalCooker

E questo è il nostro buon riso latte, che io definirei una sorta di ibrido tra una mousse ed un budino. Io ve l'ho proposto con pesche ed amaretti, ma se vi piace potete anche divertirvi a scoprire nuovi abbinamenti con frutta e - perché no? - pezzetti di cioccolato.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Il Riso al Latte con Pesche ed Amaretti è un dolce moderatamente calorico e privo di glutine (quindi adatto all'alimentazione del celiaco); apporta buone quantità di carboidrati, pochi grassi e poche proteine, ma anche la fibra NON è presente in dosi apprezzabili. La porzione media di Riso al Latte con Pesche ed Amaretti corrisponde a circa 100-150g (85-130kcal).



Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 85 Kcal
  • Carboidrati: 16.10 g
  • Proteine: 2.60 g
  • Grassi: 1.70 g
    • di cui saturi: 0.70g
    • di cui monoinsaturi: 0.60g
    • di cui polinsaturi: 0.40 g
  • Colesterolo: 3.90 mg
  • Fibre: 0.80 g
Foto Riso al Latte con Pesche ed Amaretti

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto