Ultima modifica 28.11.2018
/5

Parlano di lei come una “ricetta per ammalati” o riservata ai bambini, ma in tutta onestà non ho ancora capito il motivo…io ne vado matta e mi piace mangiarla sempre, non solo quando l'influenza mi debilita! Sto parlando della mela cotta, una vera goduria, semplice, leggera e veloce, che delizia palato e stomaco!

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

  • 57 KCal Calorie per porzione
  • Difficoltà facile
  • Dosi per 4 persone
  • Preparazione
  • Costo basso
  • Nota 20 minuti per la preparazione; 30 minuti per la cottura

Categoria Ricetta: Dolci e Dessert / Ricette per Vegetariani / Ricette Vegane / Ricette dietetiche Light / Ricette Senza Glutine / Mele Cotte

Ingredienti

Materiale Occorrente

  • Coltello o sbucciaverdure
  • Pentolino
  • Grattugia
  • Bilancina pesa alimenti

Preparazione

  1. Lavare le mele in acqua e sbucciarle con un coltello oppure con lo sbucciaverdure.
  2. Grattugiare la scorza di limone e mettere da parte.
  3. Preparare una soluzione con acqua e succo di mezzo limone: servirà per evitare l'ossidazione delle mele.
  4. Tagliare le mele a fettine, aiutandosi eventualmente con la mandolina, e tuffarle nell'acqua acidificata.
  5. Preparare lo sciroppo: portare ad ebollizione l'acqua, dunque sciogliervi lo zucchero ed aromatizzare con spezie a piacere come ad esempio cannella (in polvere oppure in stecca), chiodi di garofano e zenzero fresco grattugiato. Far bollire lo sciroppo per un paio di minuti.
  6. Scolare le mele dall'acqua e riunirle nella casseruola con lo sciroppo. Spremere il succo di mezzo limone ed aromatizzare le mele con la scorza di limone tenuta da parte. Mantenere una fiamma vivace fino al raggiungimento dell'ebollizione; abbassare poi il fuoco, coprire la pentola con il coperchio e cuocere per 15-20 minuti, fino a quando le mele saranno appassite e morbide.

Lo sapevi che…
Per ottenere una purea di mele, cuocere il tutto per 40 minuti.
Per ottenere invece mele sode ed ancora croccanti, la cottura dovrà essere protratta per soli 10 minuti.

  1. Servire le mele cotte ancora calde, magari accompagnando con una pallina di gelato fiordilatte.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Io sono un'amante dei cibi bollenti, dunque vi consiglio di servire le mele cotte appena cucinate, quando ancora esce il fumo dalla pentola. Ma so che non tutti apprezzano le mele fumanti: potete servirle anche tiepide o addirittura fredde, in accompagnamento ad una spolverizzata di cacao amaro oppure, per i più golosi, con un ciuffo di panna!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Le Mele Cotte sono un alimento dolce poco energetico. Apportano prevalentemente carboidrati e contengono buone quantità di fibra.
Si prestano a qualunque regime alimentare, moderando le porzioni in caso di diabete mellito od obesità.
La porzione media di Mele Cotte è di circa 150-200g (85-115kcal).


Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 57 Kcal
  • Carboidrati: 15.00 g
  • Proteine: 0.20 g
  • Grassi: 0.00 g
    • di cui saturi: 0.00g
    • di cui monoinsaturi: 0.00g
    • di cui polinsaturi: 0.00 g
  • Colesterolo: 0.00 mg
  • Fibre: 1.70 g
Foto Mele Cotte

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto