Ultima modifica 26.06.2018
/5

Se pensiamo ad un tipico dolce di briciole che cosa ci viene in mente? State pensando anche voi al Crumble vero? Il crumble è un classico dolce inglese, tanto apprezzato anche in Italia per la sua consistenza sabbiosa e croccante (non a caso, “crumble” significa letteralmente “briciola”). Il crumble originale si prepara con una generosa quantità di burro, ma io c'ho messo lo zampino e vi propongo la versione light, senza burro! Vediamo la ricetta!

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

  • 133 KCal Calorie per porzione
  • Difficoltà facile
  • Dosi per 4 persone
  • Preparazione
  • Costo basso
  • Nota 20 minuti per la preparazione; 30 minuti per la cottura

Categoria Ricetta: Dolci e Dessert / Ricette dietetiche Light / Ricette per Vegetariani / Ricette Vegane / Crumble di Mele Light - Senza Burro e Senza Uova

Ingredienti

Per il Crumble

Per la teglia

Materiale Occorrente

  • Sbucciaverdure o coltello
  • Teglie monoporzione oppure teglia in pirex dalle dimensioni di 20 x 25 cm
  • Padella
  • Tagliere

Preparazione

  1. Preparare il crumble. Tritare grossolanamente le nocciole, per ottenere una granella.
  2. In una ciotola, riunire la farina integrale, la farina di mais, 60 g di zucchero di canna integrale, il trito di nocciole e la scorza di limone. Mescolare gli ingredienti secchi, dunque unire a filo l'olio di semi di mais ed il latte di soia: si dovrà ottenere un composto di briciole.
  3. Sbucciare le mele con un coltello oppure con uno sbucciaverdure. Tagliare le mele a dadini e riunirle man mano in una ciotola, aggiungendo il succo di mezzo limone.

Lo sapevi che…
Il limone è ricco di vitamina C, potente antiossidante! Le mele tendono infatti ad annerire velocemente a contatto con l'aria: il succo di limone ne rallenta l'ossidazione.

  1. Padellare i dadini di mela: scaldare una padella, aggiungere lo zucchero di canna rimanente e riunire le mele. Aromatizzare con cannella e zenzero: cuocere per 5 minuti, per far ammorbidire le mele.
  2. Preriscaldare il forno a 180°C.
  3. Pennellare una teglia rettangolare (oppure monoporzioni in terracotta) con olio di mais e spolverizzare con pane grattugiato.
  4. Distribuire le mele sul fondo della pirofila e ricoprire con il crumble ottenuto.
  5. Cuocere in forno caldo a 180°C per 30 minuti, o fino a doratura.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Che ne dite di questa versione super leggera del crumble? La croccantezza c'è (eccome!), il profumo pure…per non parlare del sapore (eccezionale)! Per di più non c'è burro…che ne dite: vale la pena provarlo?

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Il Crumble di Mele Light è un dessert piuttosto leggero, con una prevalenza calorica imputabile ai carboidrati; i lipidi (prevalentemente insaturi) e le proteine (a medio e basso valore biologico) risultano poco rilevanti. L'apporto di fibre è ottimo, mentre il colesterolo pare assente.
Il Crumble di Mele Light è privo di ingredienti di origine animale, ragion per cui può essere consumato dai vegetariani e dai vegani. Contenendo glutine, è da escludere dalla dieta per il celiaco, mentre si presta a quella per l'intolleranza al lattosio.
Si consiglia di moderarne le porzioni in caso di diabete mellito tipo 2 e ipertrigliceridemia.
La porzione media è di circa 80g (105kcal).


Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 133 Kcal
  • Carboidrati: 24.10 g
  • Proteine: 3.20 g
  • Grassi: 3.30 g
    • di cui saturi: 0.40g
    • di cui monoinsaturi: 2.00g
    • di cui polinsaturi: 0.90 g
  • Colesterolo: 0.00 mg
  • Fibre: 2.00 g
Foto Crumble di Mele Light - Senza Burro e Senza Uova

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto