Budino al cioccolato fondente senza glutine e senza zuccheri aggiunti

Ultima modifica 21.06.2018
/5

Amici di My-personaltrainer, vi do il benvenuto nella nuova era del budino accessibile a tutti! Finalmente un budino senza zucchero veramente goloso è arrivato a far concorrenza anche ai dessert al cucchiaio infarciti di burro, panna e zuccheri. Scegliendo gli ingredienti con un pochina di astuzia, riusciremo ad ottenere un budino buonissimo, ma senza eccedere con le calorie: così tutti si potranno concedere questo piccolo (falso) peccato di gola. Scopriamo subito di che cosa si tratta.

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

  • 114 KCal Calorie per porzione
  • Difficoltà molto facile
  • Dosi per 3 persone
  • Preparazione
  • Costo basso
  • Nota 10 minuti + il tempo di raffreddamento (circa 30-40 minuti)

Categoria Ricetta: Dolci e Dessert / Ricette per Diabetici / Ricette per Vegetariani / Ricette Senza Glutine / Ricette dietetiche Light / Budino al cioccolato fondente senza glutine e senza zuccheri aggiunti

Ingredienti

Ingredienti per 3 budini

Per decorare (facoltativo)

Materiale Occorrente

  • Pentolino
  • Frustino
  • Bicchiere
  • Cucchiaino
  • 3 stampi per budino
  • Coltello o sbuccia verdure per il cioccolato

Preparazione

  1. Scaldare 250 ml circa di latte scremato in un pentolino. Quando il latte sarà caldo, unire il cioccolato fondente tagliato a pezzi: mescolare con il cucchiaio di legno per favorirne lo scioglimento.
  2. Nel frattempo, sciogliere la farina di riso nel latte rimasto, ed unirla poi al pentolino solo quando il cioccolato si sarà sciolto completamente.

Il consiglio OK
Si consiglia di mantenere una fiamma moderata, piuttosto dolce, per evitare che il cioccolato si appiccichi al pentolino.

  1. Aggiungere il rhum nel pentolino del latte (in alternativa è possibile aggiungere mezzo bicchierino di liquore al cioccolato).
  2. Mescolare continuamente con il frustino fino a quando il composto si sarà addensato.
  3. Bagnare gli stampi in alluminio con un po' d'acqua, dunque riempirli immediatamente con il budino bollente.
  4. Lasciar raffreddare in frigorifero. Una volta freddi, rovesciare il contenitore su un piatto: lo stacco sarà molto facile da eseguire e non è necessario scaldare i contenitori con acqua calda (come si è soliti fare per rimuovere la panna cotta dallo stampo).
  5. Prima di servire, decorare con del cioccolato fondente tagliato con lo sbuccia verdure o con un coltello affilato.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Nemmeno i palati più delicati ed esigenti sapranno resistere a questa ghiottoneria a ridottissimo contenuto di grassi e zuccheri. Ma vi avverto: una volta che lo offrirete ai vostri amici sarete costretti a prepararlo ancora e ancora e ancora….. troppo buono!!!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

Il budino al cioccolato fondente senza zucchero, senza burro e senza glutine è un dolce al cucchiaio non troppo calorico e idoneo all'alimentazione del celiaco. L'apporto di lipidi è limitato, quello di proteine rientra nella media, mentre il quantitativo di carboidrati risulta nettamente preponderante; la fibra alimentare è presente ma non determinante. Una porzione media di budino al cioccolato senza zucchero e senza glutine può oscillare tra i 60-80 g (70-90 kcal).

Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 114 Kcal
  • Carboidrati: 20.30 g
  • Proteine: 4.00 g
  • Grassi: 2.40 g
    • di cui saturi: 1.00g
    • di cui monoinsaturi: 1.30g
    • di cui polinsaturi: 0.10 g
  • Colesterolo: 6.90 mg
  • Fibre: 1.60 g
Foto Budino al cioccolato fondente senza glutine e senza zuccheri aggiunti

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto