Biscotti Quaresimali Toscani

Ultima modifica 21.06.2018
/5

Durante la Quaresima, i peccati di gola sono banditi, o meglio, sono vietati per la maggior parte. È concessa solo una piccola, dolce, trasgressione: i biscotti quaresimali, dei dolcetti croccanti preparati senza grassi animali. Scopriamo l'unico peccato di gola (veniale) del periodo quaresimale.

Video della Ricetta

 Problemi con la riproduzione del video? Ricarica il video da youtube.

Carta di Identità della Ricetta

Categoria Ricetta: Dolci e Dessert / Ricette Pasquali / Ricette per le Festività / Ricette dietetiche Light / Ricette per Vegetariani / Biscotti Quaresimali Toscani

Ingredienti

Per 40 biscotti

Materiale Occorrente

  • Fruste elettriche
  • Sac à poche
  • Ciotola
  • Bilancina pesa alimenti
  • Setaccio
  • Teglia da forno
  • Carta da forno

Preparazione

  1. In una ciotola, setacciare la farina bianca insieme allo zucchero a velo e al cacao amaro. Aggiungere un pizzico di sale ed aromatizzare con scorza d'arancia.
  2. Raccogliere gli albumi in una ciotola e montare la massa a neve ben ferma con le fruste elettriche.
  3. Inglobare gli albumi al mix di polveri, mescolando con una paletta: si dovrà ottenere un composto molto denso e appiccicoso.
  4. Raccogliere l'impasto in una sac à poche senza beccuccio e tagliarne l'estremità per formare un piccolo foro.
  5. Foderare una teglia con carta da forno.
  6. Con la sac à poche, creare le lettere dell'alfabeto: se l'impasto risulta troppo denso, allargare il foro della sac à poche realizzando un taglio più profondo.

Curiosità
I biscotti Quaresimali sono diversi in base al paese in cui vengono realizzati. Ad esempio, in Sicilia, i Quaresimali assomigliano ai Cantucci, mentre in Liguria sono dei biscotti di pasta di mandorle dalla forma di canestrello, ciambella e mostacciolo, e spesso vengono glassati.
In Toscana, i Quaresimali sono biscotti a base di farina di frumento o di avena, albumi, zucchero e cacao, che vengono modellati a forma di lettere: le lettere dell'alfabeto rappresentano un modo per ricordare le parole del Vangelo.

  1. Cuocere i biscotti a 150°C per 12-15 minuti.
  2. Sformare, lasciar raffreddare e servire. I biscotti devono essere croccanti: si conservano a lungo, anche per un mese, in una scatola di latta.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Non male come peccato di gola! I biscotti quaresimali Toscani sono croccanti, zuccherosi e irresistibili: divertitevi con i bambini a comporre parole e dediche pasquali: sarà un vero divertimento.

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta

I Biscotti Quaresimali Toscani sono alimenti che appartengono al gruppo dei dolci di pasticceria secca.
Le calorie provengono soprattutto dai carboidrati, seguiti dalle proteine e infine dai lipidi.
I peptidi sono ad alto valore biologico, i glucidi complessi e gli acidi grassi monoinsaturi.
Il colesterolo risulta assente e le fibre abbondanti.

Quella dei Biscotti Quaresimali Toscani è una ricetta che si presta alla maggior parte dei regimi alimentari. In caso di sovrappeso, diabete mellito tipo 2 e ipertrigliceridemia è consigliabile ridurne la porzione e la frequenza di consumo.
Contengono glutine e non si prestano alla dieta per la celiachia.
Non contengono lattosio e si prestano al regime nutrizionale contro la relativa intolleranza.
Sono ammessi dalla filosofia vegetariana ma non da quella vegana.
La porzione media è di circa 30-40 g (85-110g).

Valori nutrizionali (100 g)

  • Calorie: 276 Kcal
  • Carboidrati: 59.40 g
  • Proteine: 8.10 g
  • Grassi: 2.30 g
    • di cui saturi: 1.30g
    • di cui monoinsaturi: 0.73g
    • di cui polinsaturi: 0.22 g
  • Colesterolo: 0.00 mg
  • Fibre: 3.20 g
Foto Biscotti Quaresimali Toscani

Autore

Alice Mazzo

Alice Mazzo

Presentatrice di Ricette di Alice
Creatività e perseveranza, con un pizzico di follia: il mix d’ingredienti perfetto che definisce Alice, presentatrice del programma Ricette di Alice, su My-personaltrainerTV. Il suo cuore batte per la cucina salutistica: appassionata di alimentazione, la sua mission è trasmettere la passione per la cucina sana, trasformando bombe caloriche in bocconcini leggeri, senza rinunciare al gusto