Tisane contro la cistite

Cistite

Con il termine cistite si indica l'infezione acuta o cronica della vescica urinaria. Oltre alla vescica si possono infiammare anche gli ureteri, la prostata, l'uretra ed i reni. I sintomi della cistite sono: emissione di sangue e/o pus con l'urina, minzioni frequenti, dolore e febbre. La cistite si può combattere assumendo molti liquidi (da 1,5 a 2 litri al giorno) e farmaci antibiotici. In fitoterapia trovano largo impiego piante diuretiche e piante con effetto disinfettante.

Piante officinali utilizzate per la cura e la prevenzione della cistite

Betulla (Betulla alba) foglie
Brugo (Calluna vulgaris) foglie e fiori
Copiave (Copaifera officinalis) resina
Equiseto (Equisetum arvense) parti aeree
Erica (Erica vulgaris) parti erbacee
Ginepro (Juniperus communis) frutti
Gramigna (Agropyron repens) rizoma
Granoturco (Zea mais) stimmi
Mirtillo americano (Vaccinium macrocarpon ) Frutti e succo
Mirtillo nero (Vaccinum myrtillus) foglie
Mirtillo rosso (Vacciniumvitis-idaea) foglie
Mirto (Mytrus communis) foglie
Ononide spinosa (Ononis spinosa) rizoma
Ortosiphon (Ortosiphon spicatus) foglie
Parietaria (Parietaria officinalis) foglie
Piantaggine (Plantago lanceolata) foglie
Pilosella (Hieracium pilosella) pianta fiorita
Rovo comune (Rubus fructicousus) foglie
Sambuco (Sambucus nigra) fiori, foglie
Sandalo (Santalum album) corteccia
Tarassaco (Taraxacum officinalis) rizomi
Timo serpillo (Thymus serpyllum) erba
Uva ursina (Arctostaphylos uva ursi) foglie fresche o essiccate

Tisane contro la cistite