Sintomi Sindrome delle gambe senza riposo

Definizione

La sindrome delle gambe senza riposo è un disturbo caratterizzato dalla necessità di muovere gli arti inferiori o superiori, spesso associata a sensazioni di fastidio. Si distinguono forme idiopatiche e secondarie.

La sindrome delle gambe senza riposo idiopatica si verifica a causa di anomalie della trasmissione dopaminergica nel SNC, per meccanismi non ancora del tutto chiari. Le forme secondarie, invece, sono associate a svariate condizioni, tra cui deficit di ferro, gravidanza, insufficienza renale o epatica, fibromialgia e varie patologie reumatiche. La sindrome delle gambe senza riposo può anche essere indotta da farmaci, come antistaminici, dopamino-antagonisti e alcuni antidepressivi.

Il disturbo colpisce prevalentemente le donne in età fertile e gli anziani. I fattori di rischio possono comprendere uno stile di vita sedentario, il fumo e l'obesità. Nella sindrome delle gambe senza riposo idiopatica, inoltre, possono essere coinvolti fattori ereditari.

Sintomi e Segni più comuni*

*I sintomi evidenziati dal grassetto sono tipici, ma non esclusivi, del disturbo Sindrome delle gambe senza riposo