Secrezioni sierose o di sangue dal capezzolo - Cause e Sintomi

Secrezioni sierose o di sangue dal capezzolo - Cause e Sintomi
Ultima modifica 04.05.2018

Definizione

La secrezione di siero o sangue dal capezzolo è un sintomo che può presentarsi in individui di sesso maschile o nelle donne al di fuori del periodo della gravidanza e dell'allattamento al seno.  

Questa manifestazione può verificarsi spontaneamente o soltanto in risposta alla manipolazione della mammella.

Il materiale secreto può essere trasparente o di colore giallo, bianco o verdognolo; questa caratteristica, tuttavia, non è utile a capire se si tratta di un segno anomalo o innocuo. La secrezione ematica dal capezzolo di una donna o di un uomo non è mai, invece, da considerarsi normale. Per questo motivo, è meglio approfondire le cause di questa manifestazione rivolgendosi al proprio medico.

Le secrezioni sierose ed ematiche dal capezzolo possono associarsi a numerose patologie.
La più grave condizione riferita a questo segno è il cancro al seno (solitamente carcinoma intraduttale o carcinoma duttale invasivo). Nella maggior parte dei casi, tuttavia, la causa è benigna.

La fuoriuscita di un siero lattescente (o simile al colostro) può dipendere dalla galattorrea non puerperale (nota: la secrezione del latte è considerata un evento fisiologico durante la gestazione, fino a 6 mesi dopo il parto o dopo aver interrotto l'allattamento). Spesso, questo fenomeno è dovuto ad un adenoma ipofisario secernente prolattina (prolattinoma), ormone che ad elevati livelli stimola il tessuto ghiandolare della mammella.

Altre possibili cause di iperprolattinemia-galattorrea comprendono tumori ipotalamici e disturbi endocrini, come l'acromegalia, la tireotossicosi, l'ipotiroidismo primario e il morbo di Cushing. In qualche caso, la secrezione di liquidi può derivare da una prolungata ed intensa stimolazione dei capezzoli durante l'attività sessuale.

Le secrezioni sierose o di sangue dal capezzolo possono essere dovute a patologie duttali benigne (es. papilloma intraduttale, ostruzioni dei dotti mammari e alterazioni fibrocistiche), ad ascessi o a infezioni del seno. Tra queste cause, il papilloma intraduttale è il più frequente motivo di secrezione monolaterale ematica o sieroematica, in assenza di una massa mammaria.
secrezioni sierose o di sangue dal del capezzolo

Secrezione sierosa da un capezzolo -Tratto da: 247wellness.org/

Possibili Cause* di Secrezioni sierose o di sangue dal capezzolo

* Il sintomo - Secrezioni sierose o di sangue dal capezzolo - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Secrezioni sierose o di sangue dal capezzolo può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.

La presente guida non intende in alcun modo sostituirsi al parere di medici o di altre figure sanitarie preposte alla corretta interpretazione dei sintomi, a cui rimandiamo per ottenere una più precisa indicazione sulle origini di qualsiasi sintomo.