Ragadi nelle Mani - Cause e Sintomi
Ultima modifica 08.11.2018

Definizione

Le ragadi sono taglietti lineari molto fastidiosi, a volte sanguinanti, che interessano la porzione superficiale della cute.

A livello delle mani, queste lesioni possono manifestarsi sulle nocche, negli spazi interdigitali (cioè tra le dita), sui polpastrelli e nelle zone intorno alle unghie.

Le ragadi delle mani si formano quando la pelle è disidratata, secca, sottile e meno elastica, ma possono essere causate anche da dermatiti da contatto. Tra i fattori che ne possono favorire l'insorgenza rientrano le condizioni climatiche avverse (come il freddo o il caldo estremo) e le alterazioni del normale film idrolipidico. Quest'ultima evenienza può essere dovuta, ad esempio, all'uso di detergenti aggressivi e sostanze chimiche, stress meccanici e traumi da sfregamento. I

n molti casi, il fenomeno si accompagna all'arrossamento delle mani.

Le ragadi possono anche essere una conseguenza della dermatite atopica, condizione nella quale la comparsa di eczemi cronici può complicarsi con tali lesioni.

Le ragadi possono recidivare, ovvero si ripresentano spesso. Inoltre, queste lesioni devono essere trattate sempre nel giusto modo, altrimenti possono diventare molto dolorose, con episodi di sanguinamento e perdita di siero dalle ferite aperte. Per curarle e prevenirne la comparsa, quindi, le mani devono essere tenute ben idratate con creme a base di pantenolo, glicerina, ceramidi, urea e vitamina E.

Se le condizioni cliniche lo richiedono, inoltre, il dermatologo può prescrivere anche creme a base di cortisone e, in caso di ferite più profonde, pomate antibiotiche per evitare le infezioni.

In commercio, esistono anche cerotti e sostanze liquide che formano sopra le ragadi delle mani una pellicola protettiva. Con le attenzioni adeguate, queste lesioni guariscono nel giro di 15-20 giorni.


Ragadi Mani

Possibili Cause* di Ragadi nelle Mani

* Il sintomo - Ragadi nelle Mani - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Ragadi nelle Mani può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.

La presente guida non intende in alcun modo sostituirsi al parere di medici o di altre figure sanitarie preposte alla corretta interpretazione dei sintomi, a cui rimandiamo per ottenere una più precisa indicazione sulle origini di qualsiasi sintomo.