Sintomi Piede cavo

Definizione

Il piede cavo è una malformazione caratterizzata da un'eccessiva concavità dell'arco plantare. Si possono distinguere forme congenite (presenti sin dalla nascita), acquisite (secondarie a patologie neurologiche, reumatiche e post-traumatiche) e idiopatiche (senza un'eziologia chiara).

Il piede cavo acquisito può presentarsi in seguito a fratture osteo-articolari, lesioni tendino-legamentose e danni ai muscoli scheletrici e ai tessuti del piede. Altre possibili cause comprendono artrite reumatoide, artrosi, gotta e neuropatie periferiche.

Il piede cavo predilige soprattutto il sesso femminile. Può derivare, infatti, dall'uso di calzature troppo corte e/o con tacchi troppo alti, le quali, a lungo andare, possono piegare le dita ad uncino e modificare la forma dell'arco plantare.

Sintomi e Segni più comuni*

*I sintomi evidenziati dal grassetto sono tipici, ma non esclusivi, del disturbo Piede cavo