Formicolio alle gambe - Cause e Sintomi

Definizione

Il formicolio alle gambe è un sintomo molto frequente, che riconosce varie cause.

A volte, questa manifestazione dipende semplicemente dall'aver mantenuto a lungo delle posture scorrette (ad esempio, quando si assume una certa posizione durante il sonno o quando si rimane seduti con le gambe accavallate).

In altri casi, invece, i formicolii alle gambe possono segnalare la presenza di una sottostante condizione patologica più severa, soprattutto quando si avvertono in maniera costante o si associano a dolore, intorpidimento, mancanza di sensibilità, sensazione di bruciore ed altri sintomi.

Il senso di indolenzimento, torpore o pizzicore agli arti inferiori si riscontra nella malattia arteriosa periferica, condizione che si sviluppa quando le arterie che forniscono il sangue agli organi interni, alle braccia e alle gambe si ostruiscono parzialmente o completamente. Questo disturbo circolatorio può essere causato da un accumulo di sostanze grasse (placche aterosclerotiche) nei vasi sanguigni degli arti inferiori, dalle vasculiti e dalle complicanze del diabete. Oltre al formicolio, la malattia arteriosa periferica può comportare altri segnali tipici, come estremità fredde e crampi alle gambe durante la deambulazione.

Il formicolio alle gambe può essere un sintomo precoce della neuropatia periferica; si tratta di una disfunzione di uno o più nervi che comporta alterazioni vasomotorie, deficit delle sensibilità di vario grado, debolezza e atrofia muscolare, dolore e diminuzione dei riflessi osteotendinei.

L'indolenzimento agli arti inferiori dovuto alle neuropatie periferiche può segnalare una lunga serie di condizioni patologiche, tra cui intossicazione da piombo, artrite reumatoide, insufficienza renale, dipendenza dall'alcol, squilibri ormonali, sarcoidosi, amiloidosi o infezioni (es. malattia di Lyme, difterite e lebbra). Inoltre, questo quadro clinico può essere secondario a traumi, eccessiva esposizione al freddo, compressione di un nervo e processi neoplastici.

Altre volte, il formicolio può dipendere dalla sindrome della gambe senza riposo (frequente in gravidanza), dall'ernia discale o dall'infiammazione del nervo sciatico.

Questa manifestazione può presentarsi anche nel contesto di sclerosi multipla, mielite trasversa, ictus, embolia arteriosa, anemia sideropenica, carenze vitaminiche (soprattutto del gruppo B) e infezioni erpetiche.

Il formicolio alle gambe può rappresentare anche l'effetto collaterale di trattamenti radio- e chemioterapici.


Formicolio alle Gambe

Possibili Cause* di Formicolio alle gambe

* Il sintomo - Formicolio alle gambe - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Formicolio alle gambe può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.

© 2018 Arnoldo Mondadori Editore Spa - riproduzione riservata - P.IVA 08386600152 - Tutti i servizi sono erogati, agli stessi termini e condizioni, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. quale società incorporante di Banzai Media S.r.l. - Chi siamo - Contatti - Privacy - Privacy Policy - Cookie Policy - Disclaimer e Note legali

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. Leggi il Disclaimer »

Sito cellulare: