Sintomi Fistola Anale

Definizione

Una fistola anale è una lesione tubuliforme che presenta un orifizio nel canale anale e l'altro (solitamente) sulla superficie della cute perianale. Questo canale può formarsi spontaneamente o rappresentare la complicanza di varie affezioni patologiche che possono coinvolgere la regione ano-rettale.

Nella maggior parte dei casi, la formazione di una fistola anale è la conseguenza del drenaggio di ascessi ricorrenti dovuti a un'infezione purulenta acuta. Altre condizioni predisponenti sono la diverticolite o le malattie infiammatorie croniche dell'intestino (tra cui il morbo di Crohn).

Una fistola anale può derivare anche da tubercolosi, cancroide, traumi e neoplasie del tratto anale o rettale. Talvolta, questa lesione è congenita.

La maggior parte delle fistole origina nelle cripte anorettali e mette in comunicazione l'interno del canale anale con il perineo.

Sintomi e Segni più comuni*

*I sintomi evidenziati dal grassetto sono tipici, ma non esclusivi, del disturbo Fistola Anale