Ultima modifica 23.07.2019

Articoli correlati: Cancro al colon

Definizione

Il cancro al colon è una forma tumorale localizzata all'intestino crasso (detto anche colon o grosso intestino), mentre il cancro rettale interessa gli ultimi 15 centimetri di questo tratto intestinale (retto). Nell'insieme, queste forme vengono generalmente descritte come cancro al colon-retto e rappresentano in assoluto una delle principali cause di morte per cancro.
La presenza di sangue nelle feci può essere un sintomo di cancro al colon. Tracce di sangue sulla carta igienica sono, ad esempio, un sintomo tipico delle emorroidi o delle ragadi anali. Allo stesso modo, cambiamenti cromatici delle feci possono derivare dall'assunzione di integratori di ferro o di alcuni medicinali antidiarroici. In molti casi, inoltre, il sanguinamento associato ad un cancro al colon in uno stadio iniziale, non è apprezzabile ad occhio nudo. La presenza di sangue nelle feci è comunque un sintomo da non sottovalutare e da riportare sempre al proprio medico, specie in presenza di familiarità per la patologia e dopo i 50 anni (età oltre la quale è raccomandata l'esecuzione di screening periodici nella popolazione generale).

Sintomi e Segni più comuni*

*I sintomi evidenziati dal grassetto sono tipici, ma non esclusivi, del disturbo Cancro al colon

La presente guida non intende in alcun modo sostituirsi al parere di medici o di altre figure sanitarie preposte alla corretta interpretazione dei sintomi, a cui rimandiamo per ottenere una più precisa indicazione sulle origini di qualsiasi sintomo.