Aracnodattilia - Cause e Sintomi

Definizione

L'aracnodattilia è una deformità scheletrica che determina dita affusolate e sproporzionatamente allungate rispetto al palmo della mano o alla pianta del piede. Queste estremità possono risultare, inoltre, insolitamente flessibili, simili alle zampe di un ragno.
L'aracnodattilia si riconosce per la positività del “segno del pollice”, che consiste nel far chiudere il pugno con all'interno il pollice e constatare la protrusione della falange distale dello stesso dito, oltre il bordo ulnare. Altro esame utile nella valutazione è il “segno del polso”: le falangi distali di pollice e mignolo si sovrappongono, se poste a cingere il polso.

L'aracnodattilia può essere congenita e svilupparsi nel contesto di diverse malattie genetiche. Altre persone possono manifestare questo allungamento patologico delle dita delle mani e dei piedi nel tempo, durante l'infanzia o l'età adulta

L'aracnodattilia costituisce un sintomo della sindrome di Marfan e dipende da un'alterazione nel metabolismo del collagene. Questa deformità rientra anche tra le anomalie che si possono riscontrare nell'omocisteinuria e nella sindrome di Beals (malattia del tessuto connettivo che si presenta in modo simile alla sindrome di Marfan). In qualche caso, però, l'aracnodattilia può presentarsi in assenza di una malattia di base.

Possibili Cause* di Aracnodattilia

* Il sintomo - Aracnodattilia - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Aracnodattilia può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.

© 2018 Arnoldo Mondadori Editore Spa - riproduzione riservata - P.IVA 08386600152 - Tutti i servizi sono erogati, agli stessi termini e condizioni, da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. quale società incorporante di Banzai Media S.r.l. - Chi siamo - Contatti - Privacy - Privacy Policy - Cookie Policy - Disclaimer e Note legali

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo, in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di un farmaco è necessario contattare il proprio medico. Leggi il Disclaimer »

Sito cellulare: