Apatia - Cause e Sintomi

Definizione

L'apatia è una condizione emotivo-affettiva caratterizzata da un atteggiamento di indifferenza nei confronti delle persone e della realtà.

Il fenomeno si può esprimere sotto forma di rallentamento psicomotorio, insensibilità o mancanza di reazioni nei confronti delle più svariate situazioni della vita quotidiana, che normalmente dovrebbero suscitare interesse o emozione.

La persona apatica rifiuta qualsiasi tipo di coinvolgimento affettivo e mostra segni di distacco verso l'ambiente che lo circonda. Nei casi più gravi, l'apatia può manifestarsi come risposta a situazioni frustranti ed insuccessi in genere.

Questo sintomo si riscontra con particolare frequenza nella schizofrenia ed in alcuni stati depressivi. Talvolta, la condizione è indotta dall'abuso di sostanze stupefacenti (es. cocaina ed anfetamine) e dall'alcolismo.?

L'apatia può dipendere anche da specifiche condizioni mediche, quali corea di Huntington, ipertiroidismo, sclerosi multipla, malattia di Parkinson e demenze senili. Inoltre, può essere associata a carenze nutrizionali (es. scorbuto), encefalopatia epatica, tumori endocranici, lesioni cerebrali traumatiche, ictus, porfiria, meningite tubercolare, febbre gialla e sifilide.

Apatia

Possibili Cause* di Apatia

* Il sintomo - Apatia - è tipico di malattie, condizioni e disturbi evidenziati in grassetto. Cliccando sulla patologia di tuo interesse potrai leggere ulteriori informazioni sulle sue origini e sui sintomi che la caratterizzano. Apatia può anche essere un sintomo tipico di altre malattie, non incluse nel nostro database e per questo non elencate.