Dopo la varicella, quando è possibile tornare a scuola?

La varicella non è più contagiosa dopo 5-7 giorni dalla comparsa delle prime manifestazioni cutanee. In pratica, quando tutte le vescicole si sono trasformate in croste, il bambino non può più trasmettere la malattia e può rientrare a scuola, anche se i suoi segni sono ancora ben evidenti sul corpo.

Le crosticine impiegheranno ancora qualche giorno per essiccarsi completamente e cadere. Di norma, ciò avviene dopo circa 7-10 giorni dalla comparsa dell'esantema.

La varicella è una malattia che si trasmette molto facilmente e, per lo stesso principio, il bambino che presenta ancora lesioni vescicolari dovrebbe evitare di recarsi in luoghi pubblici, come il parco giochi o la piscina.

Immagini simili