Perché si risponde Salute a uno starnuto?

Rispondere allo starnuto altrui con l'augurio: "Salute!" è considerato dai più un gesto di buona educazione.

La nascita di questa usanza viene fatta risalire al medioevo, periodo flagellato da epidemie fatali. Tra queste, la peste nera poteva dare tra i suoi primissimi segni proprio lo starnuto. Da qui l'abitudine di augurare: "Salute!" a chi ha appena starnutito.

A dire il vero, il galateo prevede che chi starnutisce in pubblico dovrebbe scusarsi, mentre vieta, in quanto poco educato, rispondere: "Salute"; questo perché il richiamo vocale focalizza ancor di più l'attenzione dei presenti sulla persona che ha appena starnutito, potendole creare imbarazzo.

Immagini simili