Merendine o Panino col prosciutto?

Molti si chiedono se per lo spuntino del proprio figlio sia più salutare il classico panino col prosciutto o una merendina confezionata.

I dubbi nascono dal fatto che i salumi sono additati di contenere elevate quantità di calorie e grassi (in particolare saturi), mentre le merendine sono notoriamente troppo ricche di zuccheri.

In realtà, tra le due, la scelta del panino con prosciutto si può considerare più salutare per diversi motivi. Anzitutto, come mostrato nell'immagine, un piccolo panino con prosciutto cotto apporta, a parità di peso, meno calorie rispetto alle merendine industriali. Minori sono anche le quantità di lipidi e - considerando che nei prodotti industriali si fa largo uso di olio di palma - generalmente migliore è anche la loro qualità, con minori percentuali di grassi saturi e maggiori apporti di omega-3 e omega-6. Un altro vantaggio del panino col prosciutto risiede nel suo maggior contenuto di proteine nobili e di alcune vitamine e sali minerali.

A sfavore del panino con prosciutto vi sono soprattutto le quantità di sodio, l'elevata sapidità (che potrebbe abituare il bambino ad apprezzare alimenti molto salati) e la presenza di nitrati. Qualche fetta di pomodoro o altro ortaggio inserita a fette nel panino potrebbe compensare molti di questi difetti, bilanciando egregiamente lo spuntino dal punto di vista nutrizionale.