Gara Alimentare di Ortiche

Nel Regno Unito, a Dorset, vine organizzato annualmente un “Campionato Mondiale di Mangiatori di Ortiche” (crude), in inglese "World Nettle Eating Championship".

La competizione si svolge nella "The Bottle Inn", un'antica birreria del Marshwood, nel Dorset, in Inghilterra. L'edificio, che risale al XVI secolo dC, nacque vicino a una chiesa e serviva solo birra "ale". Tuttavia, fu battezzata "The Bottle Inn" solo nel XVIII secolo, quando divenne la prima locanda nella zona a vendere la birra in bottiglia. Nel corso della sua storia, "The Bottle Inn" funse anche da negozio paesano e, durante la seconda guerra mondiale, da scuola del villaggio.

La manifestazione nacque come “festa della birra”e la gara rappresenta un evento goliardico popolare. In questo torneo, che attira ogni volta migliaia di persone, i concorrenti tentano di mangiare delle ortiche (lunghe 60cm ognuna) nel minor tempo possibile; il vincitore è colui che ne mangia di più.

Il concorso risale alla seconda metà degli anni '80, quando nacque per risolvere la diatriba tra due agricoltori che discutevano su chi avesse le ortiche più lunghe; nella discussione, uno dei due promise di mangiare qualunque ortica fosse più lunga delle sue. Il torneo ha due sezioni separate, per uomini e donne, e attira concorrenti da paesi lontani come il Canada e l'Australia.

Nel giugno 2010, Sam Cunningham, un pescivendolo di Somerset, ha vinto il concorso dopo aver mangiato 74 piedi (23m) di ortiche; nel giugno 2014, Phillip Thorne, uno chef di Colyton, ha vinto il concorso dopo aver mangiato 80 piedi (24m) di ortiche

Non si tratta certo di una pratica consueta e, per dirla tutta, nemmeno molto salutare. Purtroppo non sono disponibili le fotografie dei partecipanti al termine della competizione.

Immagini simili