Noci: Altri Usi

Uso Improprio del Noce

La così detta noce nera (Juglans nigra) è stata promossa come una potenziale cura verso il cancro dell'intestino, poiché dovrebbe uccidere un parassita responsabile dell'insorgenza di questa malattia. Tuttavia, secondo la “American Cancer Society”, le evidenze scientifiche ad oggi disponibili non supportano la teoria che le bucce della noce nera possano eliminare i parassiti dal tratto intestinale o che siano efficaci nel trattamento del cancro o qualsiasi altra malattia.

Le infiorescenze delle noci sono state elencate come uno dei 38 elementi utilizzati per preparare i “Fiori di Bach”, cioè un tipo di medicina alternativa promossa per i suoi presunti effetti salutistici. D'altro canto, secondo la “Cancer Research UK”, non ci sono prove scientifiche utili a dimostrare che i suddetti rimedi floreali siano in grado di controllare, curare o prevenire qualsiasi tipo di malattia, tanto meno il cancro.

Noci e Salute

Tuttavia, le noci crude contengono moltissimi antiossidanti (che svolgono varie funzioni benefiche, tra le quali antitumorale) ed apportano un'ottima quantità di acidi grassi polinsaturi essenziali dei gruppi n-6 ed n-3; tra questi ultimi, spicca la concentrazione di acido alfa-linolenico, coinvolto nella prevenzione dei disagi di natura cardio vascolari). La tostatura, a volte impiegata per ridurre la concentrazione d'acqua dell'alimento, abbatte drasticamente i livelli di questi elementi.

Inchiostri e Coloranti a Base di Bucce di Noce

Le bucce del frutto noce nera sono usate per produrre un inchiostro da scrittura e disegno. Questo vanta ottime proprietà di archiviazione (durata) e nel corso della storia è stato utilizzato da molti grandi artisti, tra cui Leonardo da Vinci e Rembrandt.

Le bucce di noce sono anche utilizzate come colorante marrone per i tessuti. Inoltre, le tinte per i capelli a base di noce venivano impiegate sia in epoca Classica, a Roma, sia nel Medioevo, in tutta Europa.

Noci e Aeronautica

L'esercito degli Stati Uniti ha utilizzato delle parti organiche liquide di noce (raccolte da terra) per la pulizia di alcune componenti aeronautiche, poiché economiche e non abrasive. Tuttavia, durante l'indagine per un incidente aereo avvenuto l'11 settembre 1982, a Mannheim, Germania, è stato scoperto che alcuni residui di noce avevano bloccato un condotto e causato l'incidente; ovviamente, la rivelazione interruppe l'utilizzo del prodotto nel contesto dell'aeronautica.

Immagini simili