Come si può contrarre la malattia da graffio di gatto?

La malattia da graffio di gatto (cat scratch disease) è una zoonosi causata dall'ingresso nella cute del batterio Bartonella henselae.

L'infezione è diffusa tra i gatti attraverso le punture delle pulci (Ctenocephalides felis), le quali fungono da vettore e infettano l'animale attraverso il pasto di sangue. Il gatto, quindi, trasmette questo microrganismo all'uomo attraverso graffi o morsi. La patologia può essere correlata anche all'esposizione a cani, scoiattoli, capre, conigli o cavalli oppure ad oggetti infetti. Le lesioni traumatiche primarie interessano prevalentemente gli arti, il collo o la testa. La malattia da graffio di gatto ha una diffusione mondiale; colpisce prevalentemente i bambini, più inclini a giocare con i felini domestici.

Immagini simili