Da che cosa sono composte le lacrime?

Ad ogni ammiccamento, le palpebre depositano una pellicola lacrimale sull'intera superficie oculare.Questo film mantiene idratato e pulito l'occhio, facendo defluire all'esterno la polvere e le impurità, evitando che danneggino la cornea. Le lacrime, inoltre, contengono sostanze antibatteriche che allontanano il rischio di infezioni.

Le lacrime sono formate da 3 componenti: una parte preminente acquosa (liquida) idrata l'occhio; una sorta di muco viscoso fa aderire il film lacrimale e protegge la cornea; una porzione lipidica (oleosa) impedisce l'evaporazione della pellicola lacrimale.

Le lacrime basali sono composte prevalentemente da acqua, ma contengono anche elettroliti (Na+, K+ e Cl-), glucosio, proteine (albumine, lattoferrina, immunoglobuline ecc.), amminoacidi liberi, urea, cellule esfoliate e lisozima (enzima ad azione antibatterica).

Immagini simili