Epitelio cubico composto

Detto anche epitelio cubico (o isoprismatico) pluristratificato, questo tessuto epiteliale di rivestimento è formato da più strati sovrastanti di cellule cubiche.

Si tratta di un epitelio molto raro nei mammiferi, che riveste solo qualche grosso dotto escretore (ad esempio i dotti escretori delle ghiandole sudoripare, salivari o mammarie).

L'epitelio cubico pluristratificato è composto da pochi strati di cellule (di solito 2). Quelo più superficiale è sempre costituito da cellule cubiche, mentre gli strati sottostanti possono avere forme diverse; questo perché, per convenzione, la tipologia morfologica dell'epitelio stratificato viene stabilita in base alle caratteristiche dello strato cellulare più lontano dalla lamina basale.

Lo strato a diretto contatto con la lamina basale rappresenta una fonte di cellule staminali unipotenti (strato basale o germinativo), capaci di rigenerare il tessuto.

Immagini simili