Epitelio cilindrico composto

Similmente all'epitelio cubico composto, anche l'epitelio cilindrico pluristratificato è rarissimo nel corpo umano e in quello degli altri mammiferi. Lo troviamo ad esempio nei grossi dotti escretori, nell'uretra maschile, in un breve tratto dell'epiglottide, sulla superficie interna della palpebra e nell'utero.

L'epitelio cilindrico composto abbina una buona resistenza meccanica a ottime capacità di contenimento.

Lo strato di cellule basale risulta di dimensioni più contenute e dalla forma più simile a quella un cubo, mentre le cellule dello stratto superficiale hanno forma cilindrica (batiprismatica).

Come visto per gli altri epiteli pluristratificati, lo strato basale (non a caso detto anche germinativo) rappresenta una riserva di cellule staminali unipotenti capaci di rigenerare il tessuto.

Immagini simili