Imene imperforato e Mestruazioni

Nell'immagine a lato si possono apprezzare varie tipologie di imene.

Questa membrana - che ricopre in maniera più o meno completa l'esterno dell'apertura vaginale - presenta infatti ampie variazioni morfologiche nella popolazione femminile.

Dal punto di vista clinico, la tipologia più importante è quella dell'imene imperforato, in cui la membrana ricopre completamente l'apertura vaginale.

Si tratta di una condizione molto rara, che richiede un piccolo intervento chirurgico, detto di "imenectomia"; tale intervento ha lo scopo di creare una piccola apertura vaginale per consentire l'efflusso delle secrezioni e del sangue mestruale.

Un imene imperforato può creare dei problemi alla giovane donna, soprattutto a partire dal menarca, poiché impedisce al sangue mestruale di fuoriuscire causando dolori addominali, amenorrea primaria, ritenzione urinaria, stipsi e lombalgia.

L'immagine sulla destra è tratta da en.wikipedia.org. File: http://commons.wikimedia.org/wiki/File:Hymen_ger.svg

Immagini simili