Tipi di Gnocchi

Di gnocchi ne esistono molti tipi, anche se non tutti sembrano avere sufficienti caratteristiche in comune da poter rientrare nella stesso gruppo di alimenti.

Gli gnocchi propriamente detti, ovvero quelli a base di patate e farina di frumento tipo 00, derivano storicamente da un'altra preparazione chiamata “zanzarelli”, rispettivamente composta da pane raffermo, mandorle e frutta secca. In seguito, questi evolsero in “malfatti”, invece formulati con farina di frumento, acqua e uova di gallina.

Una ricetta contemporanea piuttosto simile agli antichissimi zanzarelli è quella dei canederli; frequentemente inquadrati come vere e proprie polpette, si presentano come dei grossi gnocchi sferici a base di pane raffermo, latte, uova, salumi, formaggi, farina ecc.

In ordine di popolarità, rimanendo in ambito nazionale, altri gnocchi piuttosto diffusi sono quelli alla romana, ovvero gli gnocchi di semolino. Questi, soventemente di forma discoidale o a quenelle, sono ricavati da un impasto cotto a base di semolino, uova, latte, formaggio, burro e spezie. Dopo aver dato forma agli gnocchi alla romana, questi vanno conditi e gratinati al forno.

Possono essere raggruppati in un'unica categoria tutti gli gnocchi che sfruttano lo stesso procedimento di quelli tradizionali (impasto di patate lesse, schiacciate e miscelate a farina, preformato e cotto in acqua bollente prima d'essere condito); tra questi riconosciamo: gnocchi di zucca, gnocchi di melanzane, gnocchi di patata americana, gnocchi di rapa ecc. Dell'ultima categoria si differenziano poi le ricette che prevedono o meno l'aggiunta di patate; esistono anche certi gnocchi a base di farine alternative (mais, tapioca, amaranto ecc).

In corso di diffusione anche sul territorio occidentale, gli gnocchi cinesi di farina di riso sono piuttosto conosciuti anche tra i meno propensi alla cucina asiatica. Questi non contengono solo farina di riso, ma anche farina di frumento ed acqua.

Pur altrettanto famosi, non hanno nulla a che fare con il gruppo degli "gnocchi morbidi" gli “gnocchetti sardi”, i quali rientrano nel gruppo della “pasta alimentare”.

Immagini simili