Gnocco Fritto

Lo gnocco fritto è un alimento tipico dell'Emilia Romagna centro-occidentale.

Per dire il vero, quello fritto ha poco a che vedere con gli gnocchi propriamente detti, ma è possibile che l'analogia tra le due ricette si riferisca alla somiglianza dell'impasto prima della cottura.

Alcune fonti bibliografiche citano lo gnocco fritto come una ricetta tipica di tutta la zona compresa tra Piacenza, Parma, Modena, Bologna e Ferrara; ovviamente, se così fosse, "gnocco fritto" sarebbe sinonimo di: crescentina, torta fritta, pinzino ecc. Nulla di più inesatto. Per il vero, si tratta di formule apparentemente simili tra loro (ad un occhio inesperto), che tuttavia offrono prodotti finali estremamente differenti. Alcuni sono friabili, altri morbidi; alcuni contengono olio ed altri strutto; certi prevedono l'aggiunta di uova e i rimanenti no.

E' poi necessario fare una precisazione; il termine crescentine, che oggi è correlato ad una preparazione molto vicina allo gnocco fritto (quello univocamente interpretato), sarebbe in realtà il vero sostantivo delle tigelle. L'equivoco è nato dall'attribuzione del nome “crescentina” a due ricette differenti, rispettivamente a Modena e Bologna.

Lo gnocco fritto è ricavato da un impasto a base di farina di frumento tipo 00, strutto di maiale, acqua gassata e sale. Di norma, lo gnocco fritto non è mai a base di lievito naturale, ma alcune ricette prevedono l'utilizzo di lievito chimico a base di bicarbonato di sodio ed una fonte acida (es. aceto di mele).

La forma dello gnocco fritto dovrebbe essere rettangolare, più o meno sottile, che si espande in maniera proporzionale a seconda degli agenti lievitanti.

Si cuoce in frittura ed il grasso nel quale immergerli dovrebbe essere, per tradizione, lo strutto. Tuttavia, oggi ci si orienta prevalentemente su oli vegetali di medio-bassa qualità; l'ideale sarebbe di arachidi ma, per il gusto caratteristico ed il costo elevato, spesso viene rimpiazzato da prodotti più scadenti come l'olio di palma o di palmisto o di girasole o di semi vari.

Lo gnocco fritto emiliano fa parte dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani (P.A.T.).

Guarda la Video Ricetta del Gnocco Fritto Fatto in Casa

Immagini simili