Le Flatulenze che fanno bene alla salute

Quando i nostri nonni pensavano che la flatulenza fosse sinonimo di salute non avevano del tutto torto.

E' risaputo che la fermentazione di alcune fibre indigeribili da parte della flora batterica intestinale origina gas responsabili della flatulenza. Ciò che in pochi sanno è che oltre ai gas, il microbiota intestinale produce anche altre sostanze, alcune delle quali benefiche. Ad esempio, oltre ad alcune vitamine, si originano acidi grassi a catena corta (SCFA), tra i quali acido acetico, acido propionico e acido butirrico.

Questi acidi grassi a catena corta sono considerati benefici per la salute umana, poiché hanno un'azione antinfiammatoria e fungono da substrato energetico per le cellule (enterociti) del colon. Il butirrato, in particolare, è considerato utile per la prevenzione del cancro al colon, come dimostrato da numerosi test in vitro.

Gli acidi grassi a catena corta sono prodotti prevalentemente dalla fermentazione della fibra alimentare solubile (in particolare pectina e frutto-oligosaccaridi) e dell'amido resistente. Questo contribuisce a spiegare come mai una dieta ricca di frutta, verdura e cereali integrali sia statisticamente correlata a una riduzione del rischio di cancro al colon-retto.

Immagini simili