Flatulenza e inquinamento ambientale

Le flatulenze, in particolare quelle di origine bovina, sono spesso additate di essere una delle principali cause di inquinamento ambientale.

Sebbene sia vero che circa il 20% delle emissioni globali di metano sono generate dal bestiame, solo una piccola percentuale di gas viene liberato dalle flatulenze di questi animali. Il rimanente 90-95% viene invece liberato attraverso la respirazione o l'eruttazione dell'animale.

Il gas metano è 23 volte più potente dell'anidride carbonica, in termini di volume, nella capacità di intrappolare il calore del sole

Immagini simili