Che cosa sono le febbri emorragiche virali?

Le febbri emorragiche virali sono un gruppo di malattie infettive acute a carattere sistemico, causate da diversi virus (arenavirus, bunyavirus, filovirus e flavivirus). La maggior parte di questi agenti eziologici sono trasmessi all'uomo da animali vettori (roditori o insetti).

Le febbri emorragiche virali sono caratterizzate da iperpiressia ad esordio improvviso, artromialgie e manifestazioni emorragiche, spesso così gravi da condurre alla morte nel giro di pochi giorni.

Tra le febbri emorragiche virali più note rientrano l'Ebola e la febbre di Marburg, la febbre di Lassa, le infezioni da hantavirus e la febbre della Rift Valley, la febbre gialla e la dengue.

Immagini simili