Ebola e rischio di contagio con i rapporti sessuali

I pazienti che hanno contratto l'Ebola sono contagiosi fino a quando il sangue e le secrezioni contengono il virus in forma attiva.

Il microrganismo, però, è stato isolato anche nello sperma di uomini guariti dalla malattia. Per questo motivo, è importante l'astensione da rapporti sessuali per almeno sette settimane dopo la guarigione.

Immagini simili