Chi è il gastroenterologo?

La gastroenterologia è quella branca della medicina interna che studia le caratteristiche e i metodi di cura più appropriati per le malattie dell'apparato digerente.
Il gastroenterologo, quindi, è un medico internista specializzato nella diagnosi e nel trattamento delle patologie che possono colpire l'esofago, lo stomaco, l'intestino tenue, l'intestino crasso e il sistema epato-biliare (fegato, pancreas, cistifellea e dotti biliare) dell'essere umano.

COMPETENZE DEL GASTROENTEROLOGO
Il gastroenterologo è un esperto della motilità digestiva, ovvero i movimenti del cibo da quando quest'ultimo viene ingerito a quando giunge nell'ultimo tratto di intestino.

È, inoltre, estremamente preparato su tutto ciò che avviene durante il processo digestivo, dall'assorbimento dei nutrienti (dove sono assorbiti gli zuccheri? Dove invece i grassi? ecc) all'eliminazione dei prodotti di scarto (le feci).

Infine, conosce molto bene le funzioni digestive del fegato.

CHE DISTURBI CURA IL GASTROENTEROLOGO?
È bene affidarsi a un gastroenterologo se si soffre di:

Immagini simili