Caffè, Caffeina e Asma

Uno studio intitolato “The effect of caffeine in people with asthma” ha preso in esame il teorico effetto broncodilatatore della caffeina su soggetti che soffrono di una leggera o moderata forma d'asma.

Gli studi svolti in merito sono stati ben sette, con un totale di 75 persone, ed hanno previsto l'impiego della tecnica di spirometria.

Sei studi, che hanno coinvolto 55 soggetti, mostrano che, rispetto al placebo, anche dosaggi moderati di caffeina (5mg/kg di peso corporeo) sembrano migliorare la funzione polmonare fino a due ore dopo il consumo.

Il parametro di “Volume Espiratorio Forzato nel primo secondo” (FEV1) ha evidenziato un miglioramento (seppur modesto, 5% FEV1) che è perseverato fino a due ore dopo l'ingestione di caffeina.

D'altro canto, in altri due studi, in seguito all'assunzione di caffeina, le differenze medie del FEV1 erano del 12-18%. Si è poi rilevato anche un piccolo miglioramento del “Flusso Medio Espiratorio” (Mid-Expiratory Flow), che è stato mantenuto fino a circa quattro ore.

Un ultimo studio invece, ha coinvolto 20 soggetti ed esaminato l'effetto del caffè normale e decaffeinato sui livelli di ossido nitrico (NO). L'ossido nitrico è un mediatore chimico (prodotto dall'enzima ossido nitrico sintasi a partire dall'amminoacido arginina) che, tra la varie funzioni, "potenzialmente" svolge anche quella di bronco dilatatore.

Non è emerso alcun effetto significativo.

In definitiva, nei soggetti asmatici, la caffeina sembra favorire di poco la funzione delle vie aeree per un tempo massimo di quattro ore. Ciò significa che, negli esami di valutazione, le persone dovrebbero evitare di assumente alimenti o bevande contenenti caffeina, poiché quest'ultima potrebbe causare un errore di interpretazione dei parametri spirometrici.

Per contro, bere caffè contenente caffeina prima della stima delle concentrazioni di ossido nitrico non sembra influenzare in alcun modo i risultati del test, anche se per confermare questo risultato è necessario svolgere ulteriori approfondimenti di natura sperimentale.

Immagini simili