Pain Brié

Il pain brié (pane brié) è un alimento da forno tipico francese. Si tratta di un tipo di pane originario della Normandia, più precisamente, della regione di Bessin.

Il pain brié è strettamente correlato alla brioche, prodotto con il quale condivide sia alcuni ingredienti, sia la radice etimologica del nome.

Il sostantivo utilizzato per questo tipo di pane tradizionale proviene dalla tecnica di lavorazione della pasta; il termine “brier” deriva dal verbo “brier” della lingua antica Normanna, che significa “martellare” (o come vedremo, bastonare).

Un tempo si credeva erroneamente che il nome derivasse da “brie”, il noto formaggio. Tale equivoco nacque dall'ipotesi che il “brie” potesse costituire un ingrediente arcaico del pain brié.

La preparazione del pain brié necessita di un lungo periodo di mescolamento e battitura della pasta (con un bastone, che sarebbe il mattarello), accorgimento necessario ad infittire la mollica dell'alimento cotto.

Una ricetta per il Pain Brié è la seguente:

Ingredienti del primo impasto: 275-300g di farina tipo “0”, 5g di lievito di birra secco o 10g di quello fresco, 175ml di acqua tiepida.

Ingredienti del secondo impasto: al primo impasto, aggiungere 175ml di acqua tiepida, 12g di sale fino, 350-400g di farina tipo “0”.

Procedimento: ottenere il primo impasto (che deve essere molliccio); lasciar lievitare a temperatura ambiente per 15h circa. Rompere la lievitazione e, in una ciotola, aggiungere l'acqua salata per il secondo impasto; stemperare e rapprendere con 350g di farina impastando per almeno 10' (se serve, aggiungerne altri 50g facendo attenzione a non indurire troppo il composto). Su una spianatoia, per mezzo di un mattarello, battere il pane dall'alto verso il basso per altri 10'. Dividere in due pagnotte leggermente appiattite; cospargere di farina di mais, far lievitare nuovamente da coperto per almeno 10' poi scoprire e lasciare altri 5'. Praticare delle incisioni longitudinali (simili alle righe di un melone) e cuocere in forno pre riscaldato per 50' a 200°, girando la teglia a metà cottura.

Immagini simili