Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Scolapasta
  • Ciotole
  • Padella
  • Teglia per il forno
  • Tagliere
  • Coltello

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) Gli Involtini di Melanzane sono un alimento dall'apporto energetico basso, se si considera una pietanza, o elevato se consumato come contorno.
Le calorie sono fornite principalmente dai lipidi, seguiti dai carboidrati e infine dalle proteine. Le fibre risultano abbondanti e il colesterolo moderato.
Gli acidi grassi paiono tendenzialmente insaturi, i carboidrati semplici e le proteine ad alto e medio valore biologico.
Gli Involtini di Melanzane sono alimenti che si prestano alla maggior parte dei regimi dietetici e risultano idonei alla dieta vegetariana ma non a quella vegana. Dovrebbero essere esclusi dal regime alimentare contro l'intolleranza al lattosio e la celiachia.
La porzione media di Involtini di Melanzane, se utilizzati come contorno, è di circa 100g (110kcal); se impiegati come secondo piatto, è di circa 200-300g (225-340kcal).
Valore energetico: 113 Kcal
Carboidrati: 9.20 g

Proteine: 7.30 g

Grassi: 5.50 g
  di cui saturi: 2.62 g
di cui monoinsaturi: 2.45 g
di cui polinsaturi: 0.45 g
Colesterolo: 11.30 g
Fibre: 3.30 g

Involtini di Melanzane

Categoria: Antipasti / Ricette dietetiche Light / Ricette per Vegetariani
Tempo di Preparazione 30 minuti
Note: 30 minuti per la preparazione; 10 minuti per la gratinatura; 2 ore per lo sgocciolamento
Per quante persone 4 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Lavare le melanzane, rimuovere il picciolo e tagliarle verticalmente a fettine sottili.
  2. Sistemare uno scolapasta sopra ad un piatto oppure ad una ciotola.
  3. Riporre le fette di melanzane in uno scolapasta e cospargere man mano con il sale. Lasciar sgocciolare le melanzane per un paio d'ore: per agevolare lo sgocciolamento, si consiglia di sistemare un peso sopra alle melanzane.

Perché cospargere le melanzane con il sale?
Il sale è utile per togliere l'acqua di vegetazione delle melanzane: in questo modo, viene rimossa la solanina, un glicoalcaloide potenzialmente tossico, responsabile del tipico retrogusto amaro delle melanzane.

  1. Lavare le melanzane per togliere l'eccesso di sale, dunque tamponarle con carta assorbente.
  2. Scaldare una padella e scottare le melanzane mantenendo una fiamma medio-dolce, avendo cura di rigirarle spesso: le melanzane sono pronte in 5 minuti. In questa fase, non è necessario aggiungere olio od altri condimenti.
  3. Sistemare le melanzane su un piatto e condire a piacere con sale, pepe, origano e basilico tritato. Irrorare con un filo d'olio.
  4. Tagliare la mozzarella a strisce e scolare i pomodori secchi dall'olio in eccesso.

L'idea alternativa
Gli involtini di melanzane si possono farcire anche con formaggio Fontina, salumi (per una versione non vegetariana) oppure con pomodori freschi o ricotta.

  1. Sistemare un bastoncino di mozzarella ed un pezzo di pomodoro secco sull'estremità di una fetta di melanzana, dunque arrotolare stretto e, se necessario, fissare la farcitura con bastoncini. Procedere in questo modo con tutte le altre fette di melanzane.
  2. Sistemare gli involtini di melanzane su una teglia da forno, cospargere la superficie con grana e pane grattugiato.
  3. Gratinare gli involtini di melanzane in forno a 180°C per 15 minuti, con la funzione grill.
  4. Servire le melanzane fumanti.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Piatto unico, antipasto estivo o contorno ricco: non importa come deciderete di servire questi favolosi involtini! Sarà sempre un piatto gradito da chi, come me, ama le verdure ed i sapori mediterranei.