Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Ciotole di varie dimensioni
  • Cucchiaio di legno
  • Grattugia o riga limoni
  • Coltello
  • Mandolina
  • Setaccio
  • Bilancina pesa alimenti
  • Stampo da plumcake (9 cm x 24 cm x 10 cm)

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) Il Plumcake al Miele Senza Uova è un dolce vegetariano che, previo sostituzione del miele con sciroppo d'acero, può soddisfare anche le necessità di una dieta Vegana.
La ricetta vanta un apporto energetico piuttosto contenuto, con prevalenza calorica dei carboidrati, seguiti dai grassi e infine dalle proteine. Il colesterolo è assente, mentre le fibre sono abbondanti.
Il Plumcake al Miele Senza Uova si presta alla dieta contro la stipsi e a quella contro l'ipercolesterolemia, ma non è particolarmente indicato (in porzioni abbondanti) nel regime alimentare dell'ipertrigliceridemico, del diabetico tipo 2 e dell'obeso. Contiene glutine e come tale è da escludere dalla dieta per la celiachia MA non apporta lattosio, per cui si presta al regime alimentare per gli intolleranti a questo zucchero.
La porzione media è di circa 50g (90kcal).



Valore energetico: 183 Kcal
Carboidrati: 34.00 g

Proteine: 3.30 g

Grassi: 4.70 g
  di cui saturi: 0.70 g
di cui monoinsaturi: 1.30 g
di cui polinsaturi: 2.70 g
Colesterolo: 0.00 g
Fibre: 2.60 g

Plumcake al Miele Senza Uova

Categoria: Dolci e Dessert / Ricette per Vegetariani / Ricette dietetiche Light
Tempo di Preparazione 20 minuti
Note: 20 minuti per la preparazione; 35 minuti per la cottura
Per quante persone 8 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Per prima cosa, mettere in ammollo l'uvetta in acqua tiepida per una decina di minuti, affinché si ammorbidisca.
  2. Nel frattempo, in una ciotola, riunire la farina integrale e la farina gialla (per polenta). Aggiungere il lievito per dolci setacciato ed aromatizzare con la scorza grattugiata di un limone bio.
  3. Unire ora il latte di soia, l'olio di semi di mais (o di soia) ed il miele.
  4. Scolare l'uvetta dall'acqua di ammollo ed unirla all'impasto.
  5. Sbucciare le mele e tagliarle a fettine sottili, aiutandosi eventualmente con la mandolina.

Attenzione!
Le mele si ossidano molto velocemente a contatto con l'aria. Per questa ragione, si consiglia di tagliare le mele ed unirle immediatamente all'impasto. In alternativa, tuffare le fettine di mela in una soluzione di acqua e limone per prevenire l'ossidazione.

  1. Unire ¾ delle mele all'impasto: le rimanenti serviranno per la copertura.
  2. Mescolare tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pastella densa.
  3. Pennellare uno stampo da plumcake con l'olio e spolverizzarlo con pane grattugiato oppure con pochissima farina.
  4. Versare la pastella nello stampo infarinato e decorare la superficie con le fette di mela rimanenti.
  5. Infornare il plumcake a 180°C e cuocere per circa 40 minuti.
  6. Sfornare e servire il plumcake tiepido, in accompagnamento ad una tazza di tè o di latte.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Il plumcake al miele è pronto: vi consiglio di lasciarlo intiepidire prima di tagliarlo (se riuscire a resistere). Potete anche sostituire mele ed uvetta con frutta secca come ad esempio mandorle, nocciole, prugne secche o semplice uva fresca. Prima di salutarvi, però, devo ringraziare di cuore Fabio Rinaldi, che mi ha suggerito questa profumata ricetta!