Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Materiale Occorrente

  • Wok o padella in pietra
  • Tagliere
  • Grattugia oppure affettaverdure
  • Casseruola
  • Cucchiai di legno
  • Forchettone
  • Forbici (facoltativo)

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) Gli Spaghetti di Soia con Verdure sono un primo piatto vegano, privo di colesterolo, con pochissimi grassi saturi e senza lattosio. Apportano poche calorie, fornite essenzialmente dai carboidrati; la prevalenza dei lipidi è a carico degli insaturi e le fibre sono rilevanti.
Gli Spaghetti di Soia con Verdure sono idonei a qualunque regime alimentare, eccezion fatta per le condizioni allergiche specifiche. La porzione media è di circa 300g (250kcal).
I valori nutrizionali riportati a lato sono riferiti a 100 grammi di spaghetti cotti.
Valore energetico: 83 Kcal
Carboidrati: 13.80 g

Proteine: 1.50 g

Grassi: 2.80 g
  di cui saturi: 0.50 g
di cui monoinsaturi: 1.90 g
di cui polinsaturi: 0.40 g
Colesterolo: 0.00 g
Fibre: 1.70 g

Spaghetti di Soia con Verdure

Categoria: Primi piatti / Ricette Senza Glutine / Ricette per Vegetariani / Ricette Vegane / Ricette dietetiche Light
Tempo di Preparazione 15 minuti
Note:
Per quante persone 2 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

Nota bene
I vermicelli di soia sono un particolare tipo di pasta extrasottile, tipici dei paesi Asiatici. Questa pasta può essere preparata in due modi: si possono lasciare in ammollo in acqua fredda per 15 minuti oppure possono essere scottati un minuto in acqua bollente. Dopodiché, i vermicelli vanno scolati dall'acqua di ammollo o cottura ed uniti al sugo.

  1. Lavare accuratamente tutte le verdure. Sbucciare le carote e tagliarle a bastoncini con il coltello oppure con la grattugia. Ridurre a lamelle sottili anche le zucchine.
  2. Sbucciare lo zenzero.
  3. Versare 2 cucchiai di olio nel wok (oppure in una padella in pietra) e grattugiarvi lo zenzero. Unire le verdure e rosolarle a fiamma sostenuta per 3-4 minuti, rigirandole spesso. Unire 2 cucchiai di salsa di soia ed abbondante pepe macinato. Abbassare poi la fiamma ed ultimare la cottura per altri 3-4 minuti. Aggiungere poi i germogli di soia e far insaporire.

Lo sapevi che…
In questa ricetta non abbiamo aggiunto sale al sugo perché la salsa di soia è sufficiente per conferire il giusto grado di sapidità al piatto.

  1. Nel frattempo, scottare gli spaghetti di soia in acqua bollente fino a quando si saranno ammorbiditi. Se gli spaghettini risultano troppo lunghi, si consiglia di tagliarli con le forbici.
  2. Unire gli spaghetti al sugo di verdure e farli insaporire un paio di minuti in padella prima di servirli.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Per mantenere il tema orientale, vi consiglio di servirli con le classiche bacchette, magari in una piccola ciotola. Potete poi continuare il menù con il pollo alle mandorle o il pollo in salsa agrodolce. Poi se terminate la cena con il gelato fritto…sarà il massimo!!