Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Ingredienti per circa 45-50 dolcetti

Per guarnire e ricoprire

Materiale Occorrente

  • Ciotola
  • Mestoli
  • Frullatore
  • Guanti in lattice (facoltativo)
  • Pirottini in carta (facoltativo)
  • Piatti o ciotole di varie dimensioni
  • Piatto da portata
  • Cucchiaino

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) I Dolcetti al Cocco e Liquirizia sono un alimento dolce notevolmente energetico e ricco di lipidi. Contengono anche un buon tenore di fibra alimentare che facilita la riduzione dell'indice glicemico dell'alimento, altrimenti innalzato dallo zucchero a velo. E' un alimento sconsigliato in caso di dieta dimagrante. La porzione media di Dolcetti al Cocco e Liquirizia è modica, circa 35-45g (130-165kcal).



Valore energetico: 368 Kcal
Carboidrati: 19.80 g

Proteine: 9.20 g

Grassi: 28.50 g
  di cui saturi: 18.50 g
di cui monoinsaturi: 7.50 g
di cui polinsaturi: 2.50 g
Colesterolo: 9.90 g
Fibre: 6.70 g

Dolcetti al Cocco e Liquirizia

Categoria: Dolci e Dessert / Ricette per Vegetariani / Ricette Senza Glutine / Ricette dietetiche Light
Tempo di Preparazione 30 minuti
Note:
Per quante persone 10 persone Costo: medio

Descrizione Ricetta

  1. In una ciotola, unire la ricotta fresca, lo yogurt greco e lo zucchero a velo: mescolare per bene il composto fino ad ottenere una crema omogenea.
  2. Aggiungere poco per volta il cocco grattugiato e la farina di mandorle, fino ad ottenere un composto modellabile con le mani.

Attenzione!
Se il composto risulta troppo morbido, si raccomanda di aggiungere ancora farina di mandorle oppure farina di cocco: la consistenza ideale si raggiunge quando il composto si riesce a lavorare con le mani. Le dosi suggerite sono approssimative perché dipendono dal tipo di farina di mandorle e di cocco utilizzate.

  1. Versare i tronchetti di liquirizia purissima in un frullatore, fino a ridurli in polvere.
  2. Versare circa 1/3 della crema di ricotta e yogurt in un'altra ciotola ed unire la polvere di liquirizia: amalgamare per bene con il cucchiaio di legno.
  3. A questo punto, si può procedere con la preparazione dei dolcetti. Con un cucchiaino, prelevare una piccola quantità dal composto bianco ed ottenere una pallina. Ricavare un quantitativo ancora più piccolo dall'impasto di liquirizia ed arrotolarlo tra le mani fino ad ottenere un'altra pallina. Allargare la pallina bianca con le dita ed imprigionarvi la pallina nera. Chiudere la pallina bianca, nascondendo per bene la crema di liquirizia.
  4. Rotolare il dolcetto sulla farina di cocco.

L'idea giusta
È simpatico preparare anche delle palline con i colori alternati, lasciando all'interno la pallina bianca ed all'esterno il composto di liquirizia.
È possibile anche rotolare le palline nella liquirizia in polvere, nel cocco oppure in un mix di liquirizia e cocco!

  1. Riporre le palline su dei pirottini in carta e lasciar completamente raffreddare in frigorifero. Durante la fase di raffreddamento, i dolcetti diventeranno più sodi e compatti.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Irresistibili perle ricoperte di cocco o di liquirizia da degustare senza troppe rinunce! Se volete, potete anche sostituire la liquirizia con del cacao amaro, aggiustando però la dolcezza in base ai vostri gusti. Una bell'idea è quella di congelare questi dolcetti e degustarli come fossero bocconcini di gelato alla liquirizia e cocco! Un ringraziamento a Cinzia per avermi suggerito questa ricetta!