Le Ricette di Alice www.my-personaltrainer.it/Tv/Ricette Ricette di Alice
Fine ricetta

Ingredienti Ricetta

Per l'agnello

Per spolverizzare

Materiale Occorrente

  • Stampo a forma di agnello
  • Sbattitore elettrico
  • Ciotola capiente
  • Mestoli
  • Burro e farina per imburrare lo stampo
  • Canovaccio inumidito
  • Nastro in raso
  • Colino

Valori Nutrizionali

Valori nutrizionali (100 g) L'agnello dolce è una preparazione di pasticceria tipica del periodo pasquale. Contiene un notevole apporto di acidi grassi saturi e di colesterolo derivanti dal tuorlo d'uovo e dal burro, oltre ad una discreta porzione di carboidrati semplici; come molti altri prodotti della tradizione, anche l'agnello dolce va consumato con moderazione evitando porzioni che possano alterare significativamente l'equilibrio nutrizionale della dieta. Le porzioni di consumo raccomandate oscillano tra i 40 ed i 60g, per un totale di circa 125-190kcal.



Valore energetico: 317 Kcal
Carboidrati: 38.40 g

Proteine: 7.80 g

Grassi: 15.70 g
  di cui saturi: 9.70 g
di cui monoinsaturi: 4.80 g
di cui polinsaturi: 1.20 g
Colesterolo: 1.20 g
Fibre: 1.10 g

Agnello dolce e rottura dell'uovo di cioccolato

Categoria: Dolci e Dessert / Ricette per Vegetariani / Ricette Pasquali / Ricette per le Festività
Tempo di Preparazione 40 minuti
Note: 15 minuti per la preparazione dell’impasto; 25 minuti di cottura
Per quante persone 4 persone Costo: basso

Descrizione Ricetta

  1. Separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve ben ferma aggiungendo un pizzico di sale.
  2. In una ciotola versare i tuorli, lo zucchero ed il burro sciolto, e mescolare per bene fino ad ottenere una crema molto densa ma omogenea. Aggiungere ora la farina, l'aroma di vaniglia ed il lievito precedentemente setacciato.
  3. Unire delicatamente gli albumi a neve, poco per volta, avendo cura di mescolare sempre dall'alto verso il basso.
  4. Imburrare ed infarinare uno stampo a forma di agnello e versare l'impasto nel suo interno.
  5. Accendere il forno a 180°C: quando avrà raggiunto la temperatura, infornare il dolce e lasciar cuocere per 25 minuti circa, fino a quando l'interno sarà asciutto (si consiglia di testare l'umidità all'interno del dolce puntando uno stuzzicadenti).
  6. Lasciar raffreddare un po' il dolce nello stampo.

Il consiglio OK
Per facilitare la rimozione del dolce dallo stampo, si consiglia di avvolgere lo stampo in un canovaccio inumidito per circa 10-15 minuti.

  1. Rimuovere delicatamente la tortina dallo stampo e servire con una spolverizzata di zucchero a velo, riponendo magari l'agnello in un cestino con della paglia finta.

Il commento di Alice - PersonalCooker

Valorizziamo i profondi significati della Pasqua portando in tavola l'agnello, ma nel pieno rispetto della natura, all'insegna della semplicità. Continuate a seguirmi su My-personaltrainerTv: vi aspettano tante curiose ricette pensate appositamente per la santa Pasqua.