Metabolismo Basale in Pazienti Obesi

Le equazioni di Harris & Benedict restituiscono la quantità di energia necessaria a sostenere il metabolismo basale e il fabbisogno calorico quotidiano.

Si tratta di due formule matematiche accettate in campo medico-scientifico da quasi un secolo, dal momento che sono state elaborate nel lontano 1919. Durante gli ultimi 100 anni, tuttavia, lo stile di vita è cambiato e la percentuale di persone sovrappeso ed obese è nettamente aumentata (le formule di Harris & Benedict non tengono conto della massa magra del soggetto, che è molto più attiva metabolicamente rispetto a quella grassa, bensì della superficie corporea). Di conseguenza, quando sono applicate a soggetti gravemente obesi o piuttosto muscolosi, queste formule perdono di accuratezza.

Diversi autori hanno proposto delle formule per il calcolo del metabolismo basale in soggetti obesi.

 

Bernstein et al.:

Metabolismo basale in uomini obesi: 11.02 * peso (kg) + 10.23 *Altezza (cm) - 5.8 * età (anni) - 1032

Metabolismo basale in donne obese: 7.48 * peso (kg) - 0.42 * Altezza (cm) - 3 * età (anni) + 844

Lazzer et al. (Nota Bene: risultati espressi in MJ/die, dove un megajoule = 238 KCalorie):

Metabolismo basale in uomini obesi: 0.048 * peso (kg) + 4.655 * Altezza (m) - 0.020 * età (anni) - 3.605;

Metabolismo basale in donne obese: 0.042 * peso (kg) + 3.619 * Altezza (m) - 2.678.

Huang et al.:

RMR = 71.767 - 2.337 * età + 257.293 * sesso (donna = 0, uomo = 1) + 9.996 * peso (kg) + 4.132 * altezza (cm) + 145.959 * DM (euglicemico = 0, diabetico = 1)

Mifflin-St.Jeor:

Metabolismo basale in uomini obesi: (9.99 x peso in kg) + (6.25 x altezza in cm) - (4.92 x età) + 5.

Metabolismo basale in donne obese: (9.99 x peso in kg) + (6.25 x altezza in cm) - (4.92 x età) - 161

Perché ricorrere a formule personalizzate per il calcolo del metabolismo basale in soggetti obesi?

Nonostante si tenda comunemente a pensare il contrario, sono ben poche le prove che i soggetti obesi abbiano un metabolismo basale intrinsecamente basso. Per contro, è stato più volte dimostrato che in condizioni standard gli obesi hanno un fabbisogno energetico in assoluto superiore rispetto alle persone magre, a causa della maggiore massa di tessuti metabolicamente attivi. Infatti, l'aumento di peso è a carico sia della massa grassa che di quella magra; quest'ultima deve infatti adattarsi per sostenere il maggior peso corporeo nelle varie attività quotidiane. Tuttavia, questo aumento non è lineare, poiché tanto più peso viene acquisito e tanto più l'aumento ponderale è a carico principalmente della componente grassa. Quindi, poiché il tasso metabolico del tessuto adiposo è molto inferiore rispetto a quello muscolare, il metabolismo basale aumenta in maniera curvilinea all'aumentare del peso corporeo (vedi figura).

NOTA BENE: nonostante in termini assoluti (KCal/die) il metabolismo basale degli obesi sia superiore a quello delle persone normopeso, appare sensibilmente inferiore in termini relativi (KCal/Kg/die), poiché inferiore è la percentuale di massa magra (quella metabolicamente attiva). Non a caso gli studiosi sanno da tempo che, quando espresso in termini di massa magra, il metabolismo basale è piuttosto uniforme nella popolazione.

 

Metabolismo basale obesità
  Uomo Donna
     
Altezza cm  
Peso kg  
Età anni
Diabetico          no
 

 

Metabolismo basale =   kcal/d Mifflin-St.Jeor
Metabolismo basale =   kcal/d Huang et al.
Metabolismo basale =   kcal/d Lazzer et al.
Metabolismo basale =   kcal/d Bernstein et al