Tre integratori... e sogni d'oro!

A cura di Alessandro De Vettor

Importanza del sonno

Tutti conosciamo l'importanza di un buon programma di allenamento e di un'alimentazione equilibrata, ma spesso dimentichiamo che senza un adeguato recupero difficilmente si avranno miglioramenti nei guadagni di forza e massa muscolare.
Integratori per dormireUn riposo di qualità diventa quindi indispensabile. Purtroppo, oggigiorno, i ritmi frenetici di vita portano molte persone in uno stato di stress psico-fisico notevole; se poi si considera che  ci si allena, e per molti periodi anche intensamente, la situazione non può che peggiorare, e una delle tante sintomatologie da stress è proprio "l'insonnia".
I disturbi del sonno, dunque, sono sempre più frequenti anche tra gli sportivi. Non tutti purtroppo rispondono bene a terapie omeopatiche e/o erboristiche, ed il fatto di assumere farmaci spesso non si rivela una buona soluzione per il rischio/timore di sviluppare dipendenza verso i principi attivi, oltre ovviamente alla loro tossicità intrinseca.

E' però interessante sapere che una valida alternativa esiste! L'associazione sinergica di 3 integratori si è dimostrata molto efficace nell'indurre un profondo ed adeguato riposo notturno, favorendo inoltre l'aumento di due ormoni anabolici fondamentali, quali GH e Testosterone.
Di seguito vengono riportati i tre "integratori per dormire" e le loro principali caratteristiche:

Phenibut

Acido 4-Amino-3Fenil Butanoico (Phenibut)

E' un derivato naturale del conosciuto GABA (acido gamma-ammino butirrico). Questa sostanza si lega agli stessi recettori del GABA, riproducendo pressappoco lo stesso effetto sedativo, quindi favorendo il sonno. L'acido 4-amino-3fenil butanoico stimola anche l'organismo ad una produzione maggiore di GABA stesso; sono inoltre note le sue proprietà nello stimolare i livelli sierici di GH. Integratori contro l'insonniaQuesto integratore è commercializzato in USA (non legalizzato in Italia per le sue proprietà nootropiche) e da molti anni è studiato ed utilizzato in campo medico per la cura dei disturbi d'ansia e insonnia. (Posologia: 100-300 mg mezz'ora prima di andare a dormire, a stomaco vuoto).

5-HTP

5-Idrossi-Triptofano per Dormire

Il 5-HTP è una versione modificata dell'aminoacido essenziale triptofano e contribuisce alla sintesi endogena di serotonina e melatonina, due ormoni - neurotrasmettitori che inducono il rilassamento ed il sonno. Può favorire anche l'aumento dei livelli di ormone luteinizzante e di GnRH nei soggetti di sesso maschile, e ciò induce uno stimolo maggiore alla secrezione di testosterone. (Posologia: 50-300 mg mezz'ora prima di andare a dormire, a stomaco vuoto)

Teanina

Teanina contro l'insonnia

Anche questa è una versione modificata di un aminoacido, la glutammina, e rappresenta il componente principale  dell'effetto calmante del tè verde. La Teanina migliora la qualità del sonno ed il rilassamento, aumentando i livelli di GABA e di serotonina e stimolando la funzione delle onde alfa celebrali. (Posologia: 200-500 mg mezz'ora prima di andare a dormire, a stomaco vuoto)

 

Gli "integratori per dormire" citati nel presente articolo e le indicazioni sui loro dosaggi sono generiche e non personalizzate. Le stesse hanno finalità meramente informativa, non sono formulate a fini dietetici e terapeutici e non sono da intendersi come sostitutive dell'imprescindibile e preventivo parere del proprio medico.