Olio essenziale di limone

Limone: Citrus limon. Dalla polpa degli esperidi si ricava per spremitura un succo ricco in vitamina C e acido citrico (7-10%), mentre dalla scorza si estrae un'essenza dalle proprietà eupeptiche, blandamente spasmolitiche e sedative, largamente impiegata nell'industria liquoristica; la componente terpenica è rappresentata da limonene, citrale - da cui deriva il caratteristico odore - e citronellale; vi sono ancora numerosi flavonoidi (anche glicosidici), tannini, cumarine e acido citrico. Dai fiori si estrae un olio essenziale impiegato in campo cosmetico; le foglie essiccate sono utilizzate per preparare decotti in grado di stimolare l'appetito.

 

« farmacognosia Farmacognosia »