Patate Ripiene al Forno

Toccare il cielo con un dito? Con le patate ripiene si può: scommettiamo? Il profumo appetitoso, la consistenza morbida, il ripieno filante… avete già l'acquolina in bocca? Preparate le patate ripiene insieme a me e non ve ne pentirete!


Carta di Identità della Ricetta

DIFFICOLTÀ: abbastanza facile

PER QUANTE PERSONE: 5 persone

COSTO: basso

TEMPO DI PREPARAZIONE:

NOTE: 30 minuti per la preparazione; 40 minuti per la bollitura; 40 minuti per la cottura in forno


14 CommentiClicca per leggerli

Categoria Ricetta

Categoria Ricetta: Verdure e Insalate / Ricette Senza Glutine / Ricette per Vegetariani / Patate Ripiene al Forno

Ingredienti

Materiale occorrente

  • Casseruola
  • Coltello
  • Cucchiaio o scavino
  • Padella
  • Teglia da forno
  • Alluminio
  • Ciotola

Preparazione

  1. Per prima cosa, lessare le patate. Lavare le patate per eliminare impurità e tracce di terriccio.
  2. Immergere le patate in una casseruola riempita con acqua fredda: portare a bollore e cuocere per 40-50 minuti, fino a quando saranno morbide.
  3. Nel frattempo, pulire i funghi e farli saltare in padella con un filo d'olio, sale, pepe e aglio: cuocere per una decina di minuti o fino a quando i funghi sono morbidi. Trasferire i funghi in un tagliere e tritarli grossolanamente con il coltello.
  4. Quando le patate sono cotte, scolarle dall'acqua e lasciarle intiepidire, dunque inciderle su un lato (lasciando la buccia), rimuovere la calotta e scavarle con un cucchiaino o con uno scavino.
  5. Trasferire la polpa di patata rimossa in una ciotola, schiacciarla con la forchetta, unire i funghi tritati, il formaggio grana grattugiato, i dadini di formaggio a pasta filante (es. Fontina), aggiustare di sale e pepe, aromatizzare con prezzemolo e amalgamare con lo yogurt al naturale.

L'idea alternativa
Il ripieno delle patate si può modificare in base alla propria creatività: provate un ripieno anche con la verza, con la zucca, con i piselli oppure per un gusto più deciso, mescolate la farcitura con la salsiccia o con la pancetta.

  1. Salare le patate e farcirne l'interno con il ripieno di funghi e formaggio. Ultimare con un goccio d'olio sulla superficie.
  2. Avvolgere ogni patata su un foglio di carta alluminio, lasciando il cartoccio leggermente aperto, dunque sistemare su una teglia in pirex. Cuocere le patate al cartoccio in forno caldo a 180°C (modalità: ventilato) per 40 minuti.
  3. Servire le patate caldissime, come contorno gustoso oppure come piatto unico.


Il commento di Alice - PersonalCooker

Le patate ripiene sono buone in ogni stagione e, in base al periodo, potete farcirle con le verdure tipiche! Un'altra variante? Riempite le patate con il riso del giorno prima: un buon modo per recuperare gli avanzi!

Valori nutrizionali e Commento Salutistico sulla ricetta



Commenti da Youtube

Ricette correlate